CHIARA SABAINI

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Mi piaci ancora così - Francesco Gungui

“Ogni tanto mi chiedo cosa sia l’amore. Lo so, è una domanda tremendamente patetica ma, mi chiedo, è possibile dare una definizione esatta dell’amore?”

Alice e Luca. Luca e Alice. Due giovani ragazzi innamorati, che vivono a Milano, vengono d’un tratto travolti da una serie di novità improvvise. In primis la partenza di Luca, che decide di trasferirsi a San Francisco, senza un motivo apparente. Riuscirà il loro amore a sopravvivere non solo alla distanza, ma anche ad importanti cambiamenti e a nuove conoscenze?
Con “Mi piaci ancora così”, Francesco Gungui racconta la storia di due esistenze profondamente intrecciate, segnate da eventi avvincenti e toccanti. L’autore sceglie di utilizzare il doppio narratore, lasciando la parola sia ad Alice che a Luca: il lettore segue così la vicenda da entrambi i punti di vista e può immedesimarsi nei due protagonisti allo stesso modo.
Il linguaggio adoperato è semplice ed efficace, la trama è avvincente.
La lettura è adatta ai ragazzi, perchè racchiude una storia curiosa, che lascia libertà all'immaginazione e ai sogni. Le vicende sono accompagnate da alcune “grandi” domande esistenziali, che avvicinano il lettore ai personaggi del romanzo.

Chiara Sabaini, Liceo Copernico, Progetto PCTO “Biblioteca Ragazzi”, “Leggere on the Road”

La notte in cui ci siamo ascoltati - Albert Espinosa

“Allora capii. Capii che avevo trovato il mio posto; ci sono sempre dei luoghi in cui ti senti più te stesso [...]”

Dani è prossimo al compimento dei diciotto anni quando, con la propria classe, parte per un viaggio nella Repubblica Dominicana. Sa di poter sempre contare su due amicizie storiche, ma allo stesso tempo è spinto da un’irrefrenabile voglia di cambiamento: questa esperienza potrebbe essere l’occasione perfetta per affermare davanti al mondo chi realmente è.
Con una maestosa delicatezza, Albert Espinosa ci porta dentro l’animo di Dani, raccontando con grande chiarezza le verità più recondite della sua persona. Il viaggio concreto, fisico, che riguarda uno spostamento a livello geografico, si intreccia in modo naturale con quello interiore, che porterà Dani ad una nuova consapevolezza di sé e del proprio posto nel mondo. Scritto utilizzando un linguaggio diretto ma mai sfrontato, il romanzo “La notte in cui ci siamo ascoltati” tocca tutti i temi “caldi” del periodo adolescenziale, dalla ricerca del vero amore alla scoperta dei propri desideri per il Futuro. L’autore si rivolge ai giovani, che si sentono compresi e coinvolti nella narrazione, ma anche agli adulti, che possono ricordare che cosa significhi essere adolescenti. La storia è avvincente e lo stile semplice ed efficace.

Chiara Sabaini, Liceo Scientifico "N. Copernico", Progetto PCTO “Biblioteca Ragazzi”, “Leggere on the Road”

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate