Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Uomini che odiano le donne - Stieg Larsson

Un libro così avvincente non lo avevo mai letto! Sin dalle prime pagine, le rocambolesche vicende dei protagonisti coinvolgono il lettore, che si trova costretto ad andare avanti con la lettura per ore e ore. Nonostante la mole del volume (non tutti riescono a sopportare oltre seicento pagine), il racconto è ben scorrevole e davvero intrigante. Ciò vale sia per "Uomini che odiano le donne", ma anche per i due sequel di Larsson: "La ragazza che giocava con il fuoco" e "La regina dei castelli di carta", anche se quest'ultimo presenta dei tratti (interi capitoli) solamente descrittivi e che possono apparire un po' pesanti. È un vero peccato che lo scrittore ci abbia lasciato a lavori incompiuti (aveva intenzione di pubblicare in tutto una decina di sequel di "Millennium"), ma il suo "erede", David Lagercrantz, si sta dimostrando davvero all'altezza di tale raccolta.
Il romanzo (ma anche tutta la trilogia) sono vivamente consigliati a chiunque sia interessato alla lettura di vicende mozzafiato (nel vero senso del termine, personalmente in più punti mi sono ritrovata a non respirare più dalla suspence), ma anche a chiunque interessi la vita e la cultura svedesi, in quanto questa raccolta di romanzi dà una visione pressoché esatta degli stili di vita del popolo svedese. Cinque stelle tutte meritatissime!

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate