La guerra e il mondo
0 0 0
Libri Moderni

Bonanate, Luigi

La guerra e il mondo

Abstract: Il volume propone una riflessione sul rapporto tra la guerra e la politica, dal momento che mai una guerra è nata per caso o per follia ma sempre come l’esasperazione parossistica di una concezione della politica, e il suo scoppio è la prova di un fallimento dei rapporti tra gli Stati. La guerra è politica, ma la politica non è soltanto guerra. Guardando alla storia, sia remota sia recente, si noterà che, pur cambiando le strategie militari, le dottrine diplomatiche, le istituzioni internazionali, le pubbliche opinioni e i valori, le guerre restano sempre uguali, nella ripetitiva e inutile banalità del combattere e uccidere, dove distruzione e rovine non distinguono vincitori da vinti. L’autore ne conclude che, tra gli straordinari progressi conseguiti dall’umanità nella sua storia, finora è mancato quello di abolire la guerra.


Titolo e contributi: La guerra e il mondo : filosofia, storia, politica / Luigi Bonanate

Pubblicazione: Roma : Carocci editore, 2023

Descrizione fisica: 199 p. ; 22 cm

Serie: Biblioteca di testi e studi. Studi politici ; 1560

ISBN: 978-88-290-2086-7

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 172.42 Etica politica. Guerra e pace. (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2023

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
CIVICA COLLEGIO 172.42 BON GUE CIVVR608570 In prestito 22/03/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.