Banshee
0 1 0
Libri Moderni

Pallotti, Vernante

Banshee

Abstract: "Credo di non essere umana. Sono invisibile per la maggior parte delle persone. I pochi sfortunati che possono vedermi, muoiono." Zoe ha diciassette anni, una passione sconfinata per la musica e meno per la scuola. Un'adolescente come tante, quindi, ma solo all'apparenza: a differenza di molte sue coetanee che si sentono invisibili, Zoe invisibile lo è davvero. Zoe è una banshee, creature leggendarie dai capelli lunghi che possono essere viste solo da chi sta per morire, e non una qualunque: con quei suoi capelli a caschetto e la speciale connessione con il mondo degli umani, i poteri di Zoe non sono paragonabili a quelli di nessun'altra banshee. Ma il giorno in cui appare a Damiano, il ragazzo di cui è innamorata, Zoe capisce che, poteri o non poteri, rischia di perderlo per sempre. Per lei inizia una corsa contro il tempo che la costringerà a scegliere: lasciare morire Damiano, restando fedele alla sua natura, o ribellarsi alla Legge delle banshee, pagandone le letali conseguenze?


Titolo e contributi: Banshee : gli amori impossibili non muoiono mai / Vernante Pallotti

Pubblicazione: Milano : Piemme, 2022

Descrizione fisica: 376 p. ; 21 cm

EAN: 9788856688115

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 Narrativa in lingua italiana. 2000- (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
  • Target: giovani, età 16-19
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
CIVICA RAGAZZI R GA PALL BIB574964 In prestito 28/12/2023
D. CAPRIOLI B.GO MILANO R GA PAL BIB567272 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Mi resi conto che anche coloro che se n’erano andati avrebbero continuato a vivere nella mia storia”
Il romanzo d’esordio di Vernante Pallotti si basa sul mondo fantastico delle banshee: creature dall’aspetto femmi“nile che nella tradizione irlandese si manifestano a coloro che stanno per morire, invisibili a tutti gli altri. Ma cosa succede quando Zoe, da poco banshee, interferisce con il mondo degli umani? Imparerà di più sulla sua natura grazie a due amiche un po’ stravaganti, scoprirà i segreti del suo passato ma soprattutto: riuscirà a stare con l’umano di cui si è innamorata?
Lo consiglio ad un target 13-17 anche perché il linguaggio è quello adolescenziale, il libro tratta del tema della morte ma è intervallato da moltissimi momenti di leggerezza che nel complesso non lo rendono pesante. La scrittura è semplice e originale ma credo che un narratore in terza persona avrebbe valorizzato molto di più la narrazione.

Ginevra Moserle, Liceo Scientifico Copernico Pasoli, Progetto PCTO Biblioteca Civica, settembre 2023

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.