Stepsister
5 1 0
Libri Moderni

Donnelly, Jennifer <1963- >

Stepsister

Abstract: Quando, costretta da Maman, si mozza le dita dei piedi per farle entrare nella scarpetta e aggiudicarsi il matrimonio con il principe, Isabelle viene scoperta. E al suo posto viene scelta Ella, la sorellastra buona, la perfetta Cenerentola delle fiabe. A Isabelle resta solo la vergogna più nera e l'ostilità di tutta Saint-Michel. Ma è proprio vero che il destino di una sorellastra "cattiva" è vivere ai margini e che l'unica strada possibile è quella dell'infelicità? Il marchese de la Chance non la pensa così e forse l'unica cosa che può salvare Isabelle è capire che per tutte c'è una possibilità, e che la vera bellezza è scegliere la propria strada e percorrerla senza voltarsi indietro. Questa è una fiaba oscura. È una fiaba crudele. È una fiaba da un altro tempo, un tempo in cui i lupi restavano ad aspettare le bambine nella foresta. Quel tempo è ormai passato. Ma i lupi sono ancora qui e sono due volte più scaltri. Le bestie rimangono. E la morte ancora si nasconde in una spolverata di bianco. È crudele per qualunque ragazza che smarrisca il sentiero. Più crudele ancora per una ragazza che smarrisca se stessa. Sappi che è pericoloso allontanarsi dal sentiero. E tuttavia è molto più pericoloso non farlo.


Titolo e contributi: Stepsister : Sorelle di sangue / Jennifer Donnelly ; traduzione di Barbara Servidori

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2020

Descrizione fisica: 463 p. ; 23 cm

Serie: I Grandi

ISBN: 978-88-04-72203-8

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • StepSister

Nomi: (Autore) (Traduttore)

Soggetti:

Classi: 813.6 Narrativa americana in lingua inglese 2000- (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale — giovani, età 16-19
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
A. MONDADORI B.GO TRIESTE 813.6 DONN STE BIB540439 In prestito 25/10/2021
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

“Ciò che è fatto è fatto. Sia stato fatto a te o da te, non puoi cambiarlo.
Ma ciò che non è fatto non è fatto.
E lì alberga la speranza, incombe il rischio.
Credi nel tuo potere di trovare la tua strada. Oppure no. Hai comunque ragione.
Ogni guerra è diversa, eppure ogni battaglia è uguale.
Il nemico è solo una distrazione. Ciò che combatti, sempre, è te stessa.”
Principi, principesse, re, regine, guerrieri e fate fanno parte di questa storia, ma questa non è una fiaba qualsiasi, questa è una fiaba che illustra l’essere umano con il suo lato buono e cattivo. Sta a noi decidere la nostra condotta verso gli alti e i bassi della nostra vita. Isabelle, una ragazza forte e impavida, sbagliò tantissime volte nella sua vita lasciandosi trasportare dal suo lato oscuro, ma più tardi capì che poteva alterare tutto ciò, e che nessuno, tranne lei, sapeva quale fosse la cosa migliore da fare. Un destino segnato non è nulla per chi ha coraggio e determinazione. A volte, quando sembra che tutto sia perduto, basta guardare indietro, tornare sui nostri passi e ricominciare da capo.
Ho trovato questo libro molto interessante, la storia è accattivante e sono stata particolarmente affascinata da come il libro è scritto. La scrittrice ha saputo descrivere bene i sentimenti dei personaggi, il loro aspetto fisico e gli ambienti. Ogni scena è meticolosamente dettagliata. Tutti questi particolari fanno sì che il lettore riesca ad immaginare la scena come se fosse dentro il libro. Sono stati pochi i libri che mi hanno dato la stessa soddisfazione e per questo sono molto lieta di aver scelto Stepsister.
La storia è ricca di dettagli, di ambienti e di personaggi diversi. Trovo che sia perfetto per coloro che hanno intenzione di cominciare a leggere libri un po' più impegnativi.
Lo consiglierei ai ragazzi maggiori di 14 anni.

Heloisa Facchin, Liceo Scientifico Scienze Applicate N. Copernico, Progetto PCTO Biblioteca Ragazzi "Leggere on the road", settembre 2021

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.