Il silenzio dei vivi
0 1 0
Libri Moderni

Springer, Elisa

Il silenzio dei vivi

Abstract: Elisa Springer aveva ventisei anni quando venne arrestata a Milano, dove era stata mandata dalla famiglia per cercare rifugio contro la persecuzione nazista, quindi fu deportata a Auschwitz il 2 agosto 1944. Salvata dalla camera a gas dal gesto generoso di un Kapò, Elisa sperimenta l'orrore del più grande campo di sterminio. Eppure conserva il desiderio di vivere e una serie di fortunate coincidenze le consentiranno di tornare prima nella sua Vienna natale e poi in Italia. Da questo momento la sua storia cade nel silenzio assoluto, la sua vita si normalizza nasce un figlio e proprio la maternità è il segno della riscossa. È per lui che Elisa ritrova le parole che sembravano perdute per raccontare il suo dramma.


Titolo e contributi: Il silenzio dei vivi : all'ombra di Auschwitz, un racconto di morte e resurrezione / Elisa Springer

13.ed

Pubblicazione: Venezia : Marsilio, 1999

Descrizione fisica: 122 p. ; 21 cm

Serie: Gli specchi della memoria ;

ISBN: 88-317-6602-3

Data:1999

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 940.5318092 Guerra mondiale 1939-1945. Olocausto. Persone (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1999
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
MONTORIO 940.531 SPR SBU107081 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Libro molto semplice e commovente. Tratta la triste storia dei lager.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.