Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Giovani, età 16-19
Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Lingue Italiano
× Target di lettura Giovani (in generale)

Trovati 14491 documenti.

Il piccolo principe si racconta
0 0 0
Libri Moderni

Salzmann, Birgitta

Il piccolo principe si racconta : intervista impossibile a Antoine de Saint-Exupéry / Birgitta Salzmann

Milano : Ancora, 2020

Maestri di frontiera

Abstract: Il "Piccolo Principe" è il libro più letto nel mondo dopo la Bibbia, tradotto in più di 200 lingue. Il suo linguaggio poetico ed evocativo continua ad affascinare milioni di lettori. Eppure anche un testo così noto nasconde molti segreti, come pure il suo autore. Chi era davvero Antoine de Saint-Exupéry e qual è la buona notizia, il "vangelo" che ci ha voluto lasciare con il suo libro? In questa "intervista impossibile" l'autrice indaga la dimensione profondamente spirituale della vita di Saint-Exupéry, riversata poi sotto forma di fiaba nel Piccolo Principe.

I raffreddori
0 0 0
Libri Moderni

François, André <1915-2005>

I raffreddori / André François

Roma : Orecchio acerbo, c2020

Albi

Abstract: Tra le creature estinte, ce ne sono alcune che debbono imputare la loro scomparsa a fattori esterni: per esempio il Kubo, effettivamente poco utile con la sua forma, oppure la Rana divoratrice di marmellata, molesta, oltre che ladra. Il pericolo di estinzione che per molti è dietro l’angolo, non riguarda minimamente solo una categoria al mondo: quella dei Raffreddori. La sua fortuna sta nel fatto che è cosa risaputa che i Raffreddori non si devono prendere. Questa circostanza ne ha favorito la diffusione e la moltiplicazione di varietà tra loro diverse: quello di testa, quello passeggero, quello trascurato, quello mortale. Ma di certo i più diffusi sono i Raffreddori belli e brutti. L’umanità intera si misura con essi. Persone passano a letto giorni interi con loro, altri li fanno passare, altri li prendono facilmente. La scelta vincente comunque e non prenderlo del tutto, visto che in giro ce ne sono davvero molti. Un capolavoro di bellezza, di sintesi, di ironia, di intelligenza, concepito da un genio indiscusso dell’immagine, André François. Augurabile il ‘contagio’ diffuso del libro.

Tensin e l'orchessa
0 0 0
Libri Moderni

Bertrand, Pierre <1959-> - Chen, Jiang Hong <1963- >

Tensin e l'orchessa / una storia scritta da Pierre Bertrand e illustrata da Chen Jiang Hong

Milano : Babalibri, 2020

Abstract: Sulle alte montagne dell'Himalaya, nel monastero in cui vive il piccolo monaco Tensin, l'unica fonte d'acqua si è prosciugata. Tensin si offre allora di andare alla lontana fonte della Roccia Forata ma il Grande Lama lo mette in guardia: «... a volte gli spiriti maligni vagano per la montagna. Spesso assumono un aspetto umano per sedurci e divorarci in un boccone». Tensin promette di stare attento e parte con nella mente le parole del Buddha: "Chi è padrone di sé stesso è più grande di chi è padrone del mondo". Un'incredibile avventura lo aspetta ma quelle parole, insieme a un prezioso dono ricevuto lungo la via, salveranno la vita a lui e all'intero monastero.

Perchè dovresti leggere libri per ragazzi anche se sei vecchio e saggio
0 0 0
Libri Moderni

Rundell, Katherine

Perchè dovresti leggere libri per ragazzi anche se sei vecchio e saggio / Katherine Rundell ; traduzione di Stefania Di Mella

Milano : Rizzoli, 2020

Abstract: «La letteratura per ragazzi ha una lunga e nobile storia di scarsa considerazione. Sul volto di certe persone si disegna un sorrisetto particolare quando racconto loro che cosa faccio, più o meno lo stesso che mi aspetterei di vedere se dicessi che costruisco minuscoli mobili da bagno per elfi. Scrivo narrativa per ragazzi da oltre dieci anni ormai, e faccio ancora fatica a darne una definizione. Ma so con certezza che cosa non è: non è solo per ragazzi.» Katherine Rundell firma un'appassionata difesa della letteratura per ragazzi, contro i pregiudizi e gli snobismi di chi pensa che leggerla dopo una certa età sia bandito. Ma chi lo ha detto che c'è un'unica direzione di lettura nella vita? Che non si possa andare avanti e indietro, mischiare i generi, leggere contemporaneamente Joyce e Dahl, i saggi di Derrida e le avventure di Mary Poppins? Leggere libri per ragazzi da adulti non è regredire, non è tornare indietro, ci spiega Rundell con puntuta saggezza, al contrario se li abbandoniamo del tutto «lo facciamo a nostro rischio e pericolo, perché rinunciamo a uno scrigno di meraviglie che, guardate con occhi adulti, possiedono una magia completamente nuova.»

Una storia, tante storie
0 0 0
Libri Moderni

Boero, Pino

Una storia, tante storie : guida all'opera di Gianni Rodari / Pino Boero

Ed. aggiornata

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2020

La biblioteca di Gianni Rodari ; 41

Abstract: Il nome di Gianni Rodari (1920-1980) continua ad accompagnare le letture dei nostri ragazzi, a essere presente nelle scuole, nelle biblioteche, in libreria con titoli che hanno venduto centinaia di migliaia di copie in Italia e all'estero e contribuito a costruire la storia di un nuovo modo di guardare la letteratura per l'infanzia, mettendo al centro il bambino. Questo volume di Pino Boero affronta i nodi della complessa formazione intellettuale dello scrittore, esamina le diverse forme (filastrocche, romanzi, favole e novelle, teatro, saggi e articoli anche destinati a un pubblico adulto) nelle quali si è distinta la sua vastissima opera e ci offre uno strumento completo per leggere e interpretare il favoloso Gianni.

Atlantis
0 0 0
Libri Moderni

Micalone, Andrea <1990- >

Atlantis / Andrea Micalone

Milano : Piemme, 2020

Il battello a vapore

Abstract: In un futuro in cui l'aria è irrespirabile ed è vietato ogni contatto fisico tra esseri umani, Rud frequenta la prestigiosa Accademia Aurora Consurgens. Tutti gli allievi vivono chiusi dentro cubicoli trasparenti e comunicano attraverso chat olografiche. Ad Atlantis, come nel resto del mondo conosciuto, gli uomini non hanno soltanto disimparato a usare la voce, ma anche l'alfabeto emotivo. Ed è per questo che Rud non riesce a capire cosa prova ogni volta che incrocia lo sguardo di Relin, la sua nuova compagna di classe. Quando una notte infrangono il grande divieto e si incontrano senza pareti divisorie tra loro, i due ragazzi daranno vita a una nuova Oscillazione, una terribile Singolarità che li costringerà prima alla fuga e poi a unirsi a un gruppo di ribelli, fino a scoprire la verità sulla loro storia e su ciò che davvero li unisce.

Giochi di scrittura
0 0 0
Libri Moderni

Bordiglioni, Stefano <1955- >

Giochi di scrittura : esperienze di un maestro scrittore / Stefano Bordiglioni ; [tutte le introduzioni dei capitoli sono di Raimonda Morani]

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi 2020

Abstract: A che parola giochiamo? Almeno una volta al mese i bambini delle mie classi si esercitavano a giocare con la scrittura. Non è stata la via più tradizionale all'apprendimento della lingua, ma in qualche misura i miei giochi con la scrittura hanno reso più simpatica la materia e permesso ai bambini di guardare alle cose con occhio più libero e creativo. (Stefano Bordiglioni).

5. Dal Postimpressionismo al contemporaneo
0 0 0
Libri Moderni

Belloni, Fabio

5. Dal Postimpressionismo al contemporaneo / testi di Fabio Belloni

Abstract: È a scuola che si può imparare a guardarsi intorno, a considerare il rapporto con l’arte un fatto quotidiano. Non una superfluità o un lusso, ma una condizione del pieno sviluppo della nostra umanità. Imparare a leggere il linguaggio delle immagini significa impadronirsi di un alfabeto naturale, che da millenni serve agli esseri umani di ogni luogo per comunicare aspirazioni e paure, per esprimere legami e convinzioni, per rompere l’assedio della solitudine e avventurarsi oltre i confini della morte. Imparare la storia dell’arte vuol dire praticare un alfabeto civile. Vuol dire diventare cittadini. L’arte è l’altra lingua degli italiani: solo se sappiamo parlarla possiamo avere piena coscienza della nostra nazione. Una nazione costruita per via di cultura, e dunque aperta al mondo per storia e per vocazione. È vitale entrare in comunione con la salubrità di aria, terra, acqua; con la memoria e la storia; con la profondità e la varietà dei nostri paesaggi. Costruire un rapporto profondo con il contesto che abitiamo: con lo spazio pubblico monumentale, vero capolavoro della cultura e dell’arte italiana. L’obiettivo di questo manuale è che gli italiani di domani possano attraversare il loro Paese accorgendosi di ciò che li circonda: un brano di campagna impigliato in città, un’apertura di paesaggio, un palazzo storico, una cappella, anche solo un portale o un’epigrafe memoriale, un albero secolare, un quadro o una statua di ieri o di oggi: in quella compresenza dei tempi che è il vero incantesimo dell’Italia.

2. Dall'Alto Medioevo alla fine del Trecento
0 0 0
Libri Moderni

Franzoni, Claudio <1954- >

2. Dall'Alto Medioevo alla fine del Trecento / testi di Claudio Franzoni

Abstract: È a scuola che si può imparare a guardarsi intorno, a considerare il rapporto con l’arte un fatto quotidiano. Non una superfluità o un lusso, ma una condizione del pieno sviluppo della nostra umanità. Imparare a leggere il linguaggio delle immagini significa impadronirsi di un alfabeto naturale, che da millenni serve agli esseri umani di ogni luogo per comunicare aspirazioni e paure, per esprimere legami e convinzioni, per rompere l’assedio della solitudine e avventurarsi oltre i confini della morte. Imparare la storia dell’arte vuol dire praticare un alfabeto civile. Vuol dire diventare cittadini. L’arte è l’altra lingua degli italiani: solo se sappiamo parlarla possiamo avere piena coscienza della nostra nazione. Una nazione costruita per via di cultura, e dunque aperta al mondo per storia e per vocazione. È vitale entrare in comunione con la salubrità di aria, terra, acqua; con la memoria e la storia; con la profondità e la varietà dei nostri paesaggi. Costruire un rapporto profondo con il contesto che abitiamo: con lo spazio pubblico monumentale, vero capolavoro della cultura e dell’arte italiana. L’obiettivo di questo manuale è che gli italiani di domani possano attraversare il loro Paese accorgendosi di ciò che li circonda: un brano di campagna impigliato in città, un’apertura di paesaggio, un palazzo storico, una cappella, anche solo un portale o un’epigrafe memoriale, un albero secolare, un quadro o una statua di ieri o di oggi: in quella compresenza dei tempi che è il vero incantesimo dell’Italia.

1. Dalla preistoria alla tarda antichità
0 0 0
Libri Moderni

Anguissola, Anna

1. Dalla preistoria alla tarda antichità / testi di Anna Anguissola

Abstract: È a scuola che si può imparare a guardarsi intorno, a considerare il rapporto con l’arte un fatto quotidiano. Non una superfluità o un lusso, ma una condizione del pieno sviluppo della nostra umanità. Imparare a leggere il linguaggio delle immagini significa impadronirsi di un alfabeto naturale, che da millenni serve agli esseri umani di ogni luogo per comunicare aspirazioni e paure, per esprimere legami e convinzioni, per rompere l’assedio della solitudine e avventurarsi oltre i confini della morte. Imparare la storia dell’arte vuol dire praticare un alfabeto civile. Vuol dire diventare cittadini. L’arte è l’altra lingua degli italiani: solo se sappiamo parlarla possiamo avere piena coscienza della nostra nazione. Una nazione costruita per via di cultura, e dunque aperta al mondo per storia e per vocazione. È vitale entrare in comunione con la salubrità di aria, terra, acqua; con la memoria e la storia; con la profondità e la varietà dei nostri paesaggi. Costruire un rapporto profondo con il contesto che abitiamo: con lo spazio pubblico monumentale, vero capolavoro della cultura e dell’arte italiana. L’obiettivo di questo manuale è che gli italiani di domani possano attraversare il loro Paese accorgendosi di ciò che li circonda: un brano di campagna impigliato in città, un’apertura di paesaggio, un palazzo storico, una cappella, anche solo un portale o un’epigrafe memoriale, un albero secolare, un quadro o una statua di ieri o di oggi: in quella compresenza dei tempi che è il vero incantesimo dell’Italia.

4. Dal Barocco all'impressionismo
0 0 0
Libri Moderni

Montanari, Tomaso <1971- > - Franzoni, Claudio <1954- > - Belloni, Fabio <1980- >

4. Dal Barocco all'impressionismo / testi di Tomaso Montanari, Claudio Franzoni, Fabio Belloni

Abstract: È a scuola che si può imparare a guardarsi intorno, a considerare il rapporto con l’arte un fatto quotidiano. Non una superfluità o un lusso, ma una condizione del pieno sviluppo della nostra umanità. Imparare a leggere il linguaggio delle immagini significa impadronirsi di un alfabeto naturale, che da millenni serve agli esseri umani di ogni luogo per comunicare aspirazioni e paure, per esprimere legami e convinzioni, per rompere l’assedio della solitudine e avventurarsi oltre i confini della morte. Imparare la storia dell’arte vuol dire praticare un alfabeto civile. Vuol dire diventare cittadini. L’arte è l’altra lingua degli italiani: solo se sappiamo parlarla possiamo avere piena coscienza della nostra nazione. Una nazione costruita per via di cultura, e dunque aperta al mondo per storia e per vocazione. È vitale entrare in comunione con la salubrità di aria, terra, acqua; con la memoria e la storia; con la profondità e la varietà dei nostri paesaggi. Costruire un rapporto profondo con il contesto che abitiamo: con lo spazio pubblico monumentale, vero capolavoro della cultura e dell’arte italiana. L’obiettivo di questo manuale è che gli italiani di domani possano attraversare il loro Paese accorgendosi di ciò che li circonda: un brano di campagna impigliato in città, un’apertura di paesaggio, un palazzo storico, una cappella, anche solo un portale o un’epigrafe memoriale, un albero secolare, un quadro o una statua di ieri o di oggi: in quella compresenza dei tempi che è il vero incantesimo dell’Italia.

One strange rock
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

One strange rock : lo scudo termico

Roma : Gruppo Editoriale L'Espresso, 2019

National Geographic Video ; 197

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/02/2021

Abstract: Il sole ci dà luce e calore, permettendo il proliferare della vita sulla Terra. Ma può anche essere un temibile killer, il peggior nemico di ogni organismo vivente. In questo documentario analizzeremo il complesso rapporto di amore e odio tra la Terra e la sua stella madre.

The Lego movie 2
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Mitchell, Mike

The Lego movie 2 : una nuova avventura / directed by Mike Mitchell

[Italia] : Warner Bros entertainment, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/01/2021

Abstract: The LEGO® Movie 2: Una nuova avventura, l’attesissimo sequel del film apprezzato dalla critica e campione di incassi, riunisce gli eroi di Bricksburg in una nuova avventura d’azione per salvare la loro amata città. Dopo cinque anni di vita meravigliosa, ora gli abitanti della cittadina devono affrontare una nuova e gigantesca minaccia: i LEGO DUPLO®, degli invasori venuti dallo spazio, che distruggono tutto più velocemente di quanto si possa ricostruire. La battaglia per sconfiggerli e riportare l'armonia nell'universo LEGO condurrà Emmet, Lucy, Batman e i loro amici in mondi lontani e inesplorati, tra cui una galassia piena di pianeti fantastici, strani personaggi e nuove canzoni orecchiabili. Saranno messi alla prova il loro coraggio, la creatività e le abilità dei MastriCostruttori, e si scoprirà quanto siano davvero speciali.

Dizionario folle del corpo
0 0 0
Libri Moderni

Couprie, Katy

Dizionario folle del corpo / Katy Couprie ; con il contributo di Alessandro Ruggeri ; traduzione a cura di Ilaria Piperno

Casalecchio di Reno : Fatatrac, 2019

Abstract: Quanti di noi da bambini hanno cercato, magari di nascosto, le parole proibite nei libri, le parole dei grandi? Questo Dizionario stimola la scoperta del corpo, il suo immaginario, la sua conoscenza e la conoscenza di quello altrui. A volte divertenti, a volte serie, si scorrono le sue pagine piene di immagini e parole sorprendenti. Ci si arricchisce, ci si diverte, s’impara. Un vocabolario visivo che racconta il corpo umano in tutti i suoi aspetti mescolando l’anatomia con la poesia, le azioni con le emozioni, i modi di dire con le citazioni letterarie. Premiato al Salon du livre jeunesse di Montreuil e alla Bologna Children’s Book Fair, il Dizionario di Katy Couprie nasce da una passione innata per il corpo e dall’incontro con le collezioni dell’Istituto di Anatomia umana dell’Università di Bologna. Una sintesi sorprendente di parole e immagini che unisce l’arte e la scienza con uno sguardo inedito.

La Divina Commedia di Dante
0 0 0
Libri Moderni

Chwast, Seymour

La Divina Commedia di Dante / Seymour Chwast

Macerata : Quodlibet, 2019

Illustrati

Abstract: Seymour Chwast realizza una delle versioni della Divina Commedia tra le più ironiche, spiazzanti e allo stesso tempo fedeli al testo. Un libro per ragazzi e per adulti, che potrà essere utilizzato anche da studenti e professori. Impermeabile, cappello, occhiali da sole e pipa, Dante assomiglia più a un detective di Raymond Chandler che al divin poeta. Al suo fianco Virgilio, in completo nero e bombetta, e Beatrice, con un caschetto biondo platino. Sul loro cammino incontrano, come è noto, moltitudini di peccatori e santi tra punizioni orribili e indescrivibili piaceri.

Il romanzo di Artemide
0 0 0
Libri Moderni

Szac, Murielle

Il romanzo di Artemide / testi di Murielle Szac ; illustrazioni di Olivia Sautreuil ; traduzione dal francese di Fabrizio Ascari

Milano : L'ippocampo, 2019

Abstract: Pescando dai numerosi racconti della mitologia greca, Murielle Szac è riuscita a creare un romanzo, presentato a episodi, a mo' di serie TV, che onora una delle più accattivanti dee dell'Olimpo: quella della natura e della caccia, preposta alle nascite e agli adolescenti. Artemide rifiuta i destini prestabiliti e segue un suo personale cammino, tra i capricci degli dei e i drammi degli umani. Intorno a questa donna libera gravitano straordinari personaggi che presentano le molteplici facce del femminile e del maschile.

Spider Man
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Persichetti, Bob - Ramsey, Peter - Rothman, Rodney

Spider Man : un nuovo universo / Regia di Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman

[Milano] : Sony Pictures Home Entertainment, c2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/11/2020

Abstract: Miles Morale è un ragazzo afro-ispanico di New York che è appena entrato in una scuola relativamente esclusiva, dove però si sente fuori luogo. Qui infatti non conosce nessuno e suo padre, un poliziotto che detesta Spider-Man, non lo aiuta mettendolo in imbarazzo. Miles si rifugia dallo zio, che asseconda invece la sua passione da street artist, ma durante una escursione nei sotterranei di New York Miles viene morso da un ragno radioattivo. Il giorno dopo, sconvolto da sorprendenti poteri che somigliano a quelli di Spider-Man, torna a cercare il ragno e finisce per assistere a uno scontro tra l'eroe e vari villain, durante il quale un esperimento per aprire un varco dimensionale ha effetti imprevisti. Presto Miles scoprirà che non c'è un solo Uomo Ragno!

Piccoli brividi 2
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Sandel, Ari

Piccoli brividi 2 / directed by Ari Sandel

[Milano] : Sony Pictures Home Entertainment, c2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/09/2020

Abstract: Sonny e il suo amico Sam sono stati affidati alla sorveglianza della sorella maggiore di Sonny, Sarah, ma la eludono abilmente per dedicarsi al loro progetto extra scolastico: svuotare cantine e solai con il nome di "fratelli Cassonetto". Ed è proprio in una casa da svuotare che trovano un vecchio baule contenente un vecchio libro. Liberato dalla prigione, torna a materializzarsi così il malvagio pupazzo ventriloquo Slappy. Permaloso e vendicativo, animerà dei peggiori intenti tutte le creature esposte nei cortili e nelle case della città in occasione di Halloween, facendo passare a Sarah, Sonny e Sam la notte più avventurosa della loro vita.

Gatti!. 3
0 0 0
Libri Moderni

Brrémaud, Frédéric - Antista, Paola - Giumento, Cecilia

Gatti!. 3 / testi Frédéric Brrémaud ; disegni Paola Antista ; disegni delle pagine del Gatto con gli stivali Giovanni Rigano ; colori Cecilia Giumento e Héléne Lenoble ; colori delle pagine del Gatto con gli stivali Giovanni Rigano

Milano : ReNoir, 2019

Abstract: La nostra piccola eroina, accompagnata dai suoi amici a quattro zampe, ci presenta nuovi personaggi e soprattutto nuovi gatti! Arriva così il momento delle meritate vacanze e Manon e Pompelmo sono a casa dei nonni sull'Isola di Noirmoutier. È la giusta occasione per ripercorrere l'album di famiglia e i ricordi di quando Pompelmo era piccolo e... Bouboule non era ancora obeso! Non solo ricordi, però... Sull'isola non mancano infatti le occasioni per divertirsi!

La famosa invasione degli orsi in Sicilia
0 0 0
Libri Moderni

Buzzati, Dino <1906-1972>

La famosa invasione degli orsi in Sicilia / Dino Buzzati ; a cura di Lorenzo Viganò

Milano : Mondadori, 2019

Oscar baobab. Moderni

Abstract: La famosa invasione degli orsi in Sicilia è una fiaba per bambini scritta e disegnata da Dino Buzzati. Inventata per gioco, per intrattenere le nipoti Pupa e Lalla quando, ogni mercoledì, lo scrittore andava a pranzo dalla sorella, racconta l'epopea di una comunità di orsi che, scesi dalle montagne alla ricerca di cibo e del figlio rapito del loro re, si trovano coinvolti in battaglie, intrighi, magie e tradimenti fino a perdere la purezza, propria degli animali, per assimilare i difetti degli uomini. Primo esempio di intreccio tra parole e disegni, tipico in Buzzati che fin da bambino si servì in maniera naturale e spontanea del doppio linguaggio (dalle lettere all'amico fraterno Arturo Brambilla ai taccuini di giornalista sino alle storie dipinte dei quadri e ai volumi Poema a fumetti e I miracoli dí Vai Morel), la fiaba nacque dalle immagini e prese forma compiuta quando nel 1945 Emilio Radius, già suo collega al «Corriere della Sera», gli chiese di scrivere e illustrare un racconto per bambini da pubblicare sul «Corriere dei Piccoli», la testata di fumetti di cui era allora direttore. La storia degli orsi appare così per la prima volta su quelle pagine a partire dal gennaio 1945, ma rimane incompiuta interrompendosi quando, dopo la Liberazione del 25 aprile, il Corrierino cessa le pubblicazioni. Viene raccolta in volume - riveduta e terminata - nel dicembre dello stesso anno per i tipi di Rizzoli, senza che la copertina, curiosamente, riporti il nome dell'autore (qui nella pagina accanto). Nel 1958 Dino Buzzati la ripubblica con l'editore Aldo Martello, apportando personalmente alcuni piccoli cambiamenti sia nella grafica che nel testo. Dal 1977 fa parte del catalogo Mondadori. La presente edizione de La famosa invasione degli orsi in Sicilia riproduce fedelmente, nei minimi particolari, quella del 1945. Per la prima volta da allora anche il formato del volume (23,3 x 31,2 cm) si avvicina a quello originario (21 x 28,5 cm). Con le pagine del «Corriere dei Piccoli», i disegni inediti e il racconto della genesi del film animato di Lorenzo Mattotti.