Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Elementari, età 6-10

Trovati 420 documenti.

Mostra parametri
Zanna bianca
0 0 0
Libri Moderni

London, Jack <1876-1916>

Zanna bianca / Jack London ; traduzione di Laura Cangemi ; illustrazioni di Alessandro Sanna ; [introduzione di Miki Monticelli]

Milano : Piemme, 2019

I classici del battello a vapore

Abstract: “Quello che Zanna Bianca affronta e comprende è quello che anche noi dobbiamo imparare. L’ingiustizia dà vita ad altra ingiustizia, la crudeltà ad altra crudeltà e anche se, come questo lupo, ciascuno di noi porterà sempre addosso le proprie cicatrici, fortunatamente nello stesso modo l’amore porterà sempre altro amore, la fedeltà altra fedeltà. È questo che salva Zanna Bianca ed è questo che può salvare anche noi.”

Le avventure di Tom Sawyer
0 0 0
Libri Moderni

Twain, Mark <1835-1910>

Le avventure di Tom Sawyer / Mark Twain ; traduzione di Andrea Ghiottonelli ; illustrazioni di Alfio Buscaglia ; [introduzione di Lia Levi]

Nuova ed

Milano : Piemme, 2019

I classici del battello a vapore ; 6

Abstract: "La storia del nostro Tom l'ho amata fin dai tempi delle mie prime letture e, dopo, l'ho preso per modello. Posso dirvi in breve che i motivi della mia ammirazione sono due: il primo è lo scorrere di avventure che ti tengono col fiato sospeso, il secondo il grande senso di comicità e umorismo che si trova in ogni pagina."

Il giornalino di Gian Burrasca
0 0 0
Libri Moderni

Bertelli, Luigi <1858-1920>

Il giornalino di Gian Burrasca / Vamba ; illustrazioni di Federico Maggioni ; con un'introduzione di Dario Fo e un approfondimento di Roberto Denti

Nuova ed.

Milano : Piemme, 2019

I classici del battello a vapore

Abstract: Giannino Stoppani, soprannominato dai genitori Gian Burrasca per via dei guai che combina, annota in un diario gli avvenimenti della sua vita. Dice sempre la verità, anche quando non dovrebbe, creando situazioni imbarazzanti per le sorelle e i rispettivi fidanzati, e fa dispetti a chiunque gli capiti a tiro. Così il padre decide di mandarlo in collegio. Qui, però, invece di migliorare, Giannino entra a far parte della società segreta "Uno per tutti e tutti per uno" e, insieme ai suoi compagni, insorge contro la tirannia dei direttori. Il diario diventa così il simbolo della rivolta di un ragazzo contro il mondo degli adulti e, dopo cent'anni dalla sua pubblicazione, continua a far divertire grandi e piccini. I classici più amati della letteratura per ragazzi in edizione integrale e, per la prima volta, a leggibilità facilitata. Con un approfondimento di Roberto Denti. Introduzione di Dario Fo.

Black Beauty
0 0 0
Libri Moderni

Sewell, Ann

Black Beauty / Anna Sewell ; illustrazioni di Simona Bursi ; traduzione di Mario Sala Gallini ; con un'introduzione di Mino Milani

Milano : Piemme, 2019

Abstract: Black Beauty, uno splendido cavallo nero con una stella bianca sulla fronte, racconta la sua storia: da giovane puledro nell'idilliaca campagna inglese a stanco e vecchio animale da tiro nella fumosa Londra ottocentesca. Dopo i primi anni in compagnia di Ginger, la puledra ribelle, e Merrylegs, il giovane pony, il suo destino gli farà conoscere molti padroni e la sua vita cambierà radicalmente... I classici più amati della letteratura per ragazzi in edizione integrale e, per la prima volta, a leggibilità facilitata.

Canzone di amore e di guerra
0 0 0
Libri Moderni

Nava, Emanuela

Canzone di amore e di guerra / Emanuela Nava

Milano : Piemme, 2019

Il battello a vapore. Vortici

Abstract: C'è stato il tempo dei giochi in cui Sima e Isa giocavano alla guerra con gli altri bambini del villaggio. Le strade, dopo la scuola, si riempivano di teste di drago, spade ed elmi fatti di cartone e ritagli di stoffa. E Isa, come un Marte dal cuore impavido, correva a salvare la sua Venere ogni volta che veniva rapita dal nemico. Poi, però, c'è stato il tempo della guerra, quella vera, in cui tutti gli uomini lasciano le loro case per andare a combattere. Anche Isa. A Sima non rimane che aspettare il suo ritorno, sperando che quell'attesa duri quanto una canzone, così come lui gli ha promesso. Ma lei non può rimanere intrappolata in quel tempo sospeso, così decide di mettersi in cammino.

Laika delle stelle
0 0 0
Libri Moderni

Altieri, Fabrizio

Laika delle stelle / Fabrizio Altieri ; illustrazioni di Enrico Lorenzi

Milano : Piemme, 2019

Abstract: Yuri ha un nonno pazzesco, che racconta storie favolose di astronavi e missioni lunari. Da giovane lavorava all'agenzia spaziale russa, e per Yuri è un vero eroe! Ma un giorno scopre che forse nonno Fedor c'entra qualcosa con la triste vicenda della cagnolina Laika, mandata a morire nello spazio. E deve scoprire una volta per tutte la verità su suo nonno e sul suo passato misterioso.

Parole avanti
0 0 0
Libri Moderni

Sarritzu, Claudia

Parole avanti : femminismo del terzo millennio / Claudia Sarritzu

Cagliari : Palabanda, 2018

Saggistica

Abstract: È un saggio sulla discriminazione e la violenza di genere osservate da chi fa informazione in Italia. Analizza le parole dei media e quelle della nostra quotidianità. Spiega la necessità di un nuovo femminismo. Dalla donna sarda a quella siriana, dal maschilismo italiano a quello brasiliano.

La treccia
0 0 0
Libri Moderni

Colombani, Laetitia

La treccia : romanzo / Laetitia Colombani ; traduzione di Claudine Turla

[Milano] : Nord, 2018

Narrativa ; 742

Abstract: A un primo sguardo, niente unisce Smita, Giulia e Sarah. Smita vive in un villaggio indiano, incatenata alla sua condizione d'intoccabile. Giulia abita a Palermo e lavora per il padre, proprietario di uno storico laboratorio in cui si realizzano parrucche con capelli veri. Sarah è un avvocato di Montréal che ha sacrificato affetti e sogni sull’altare della carriera. Eppure queste tre donne condividono lo stesso coraggio. Per Smita, coraggio significa lasciare tutto e fuggire con la figlia, alla ricerca di un futuro migliore. Per Giulia, coraggio significa rendersi conto che l'azienda di famiglia è sull'orlo del fallimento e tentare l’impossibile per salvarla. Per Sarah, coraggio significa guardare negli occhi il medico e non crollare quando sente la parola «cancro». Tutte e tre dovranno spezzare le catene delle tradizioni e dei pregiudizi; percorrere nuove strade là dove sembra non ce ne sia nessuna; capire per cosa valga davvero la pena lottare. Smita, Giulia e Sarah non s'incontreranno mai, però i loro destini, come ciocche di capelli, s'intrecceranno e ognuna trarrà forza dall'altra. Un legame tanto sottile quanto tenace, un filo di orgoglio, fiducia e speranza che cambierà per sempre la loro esistenza.

Le avventure di Pinocchio
0 0 0
Libri Moderni

Collodi, Carlo <1826-1890> - Collodi, Carlo <1826-1890>

Le avventure di Pinocchio / Carlo Collodi

Treviso : Biblioteca italiana per Ipovedenti B.I.I. Onlus, 2018

I grandi

Dodici racconti di Padre Brown
0 0 0
Libri Moderni

Chesterton, G. K.

Dodici racconti di Padre Brown : tratto da La saggezza di Padre Brown / di Gilbert Keith Chesterton ; traduzione di Gian Dauli

Treviso : Biblioteca italiana per Ipovedenti B.I.I. Onlus, 2018

I grandi

Fabrizio Frizzi meraviglioso
0 0 0
Libri Moderni

Infelise, Alberto

Fabrizio Frizzi meraviglioso / Alberto Infelise

Milano : Sperling & Kupfer, 2018

Varia

Abstract: Meraviglioso era una delle sue parole preferite. Fabrizio Frizzi la usava spesso e con partecipe sincerità per commentare i racconti di ospiti e concorrenti delle sue tantissime trasmissioni, o quando ascoltava gli amici e i collaboratori. E soprattutto era la definizione perfetta per descrivere il suo modo di vedere il mondo, chi gli stava intorno, il futuro. Disponibile, positivo, generoso, sensibile, lui c'era sempre per tutti, senza risparmiarsi mai, senza incertezze. La sua scomparsa ha generato un lutto collettivo di dimensioni e intensità inimmaginabili. Un mese e mezzo dopo l'ischemia era riuscito a tornare al lavoro, ma a telecamere spente stava vivendo la fatica di una malattia che gli lasciava pochissime possibilità di scampo. Conduttore televisivo e poliedrico uomo di spettacolo, era diventato papà da meno di cinque anni della piccola Stella, e con la moglie Carlotta stava vivendo un momento di grande felicità. Questo libro racconta un uomo sorridente e combattivo, che ha attraversato quasi quarant'anni della storia della Tv e del nostro paese, con l'aiuto dei ricordi e delle testimonianze di amici, collaboratori, colleghi e persone che lo hanno conosciuto e amato. Ma è anche la sua vita attraverso le sue parole e l'eredità di sentimenti che ci ha lasciato

Musica e dislessia
0 0 0
Libri Moderni

Miles, Thomas Richard - Westcombe, John - Ditchfield, Diana

Musica e dislessia : un approccio positivo / T.R. Miles ; John Westcombe ; Diana Ditchfield ; presentazione della Baronessa Warnock ; edizione italiana a cura di Matilde Bufano

Milano : Rugginenti, 2018

Lezioni di diritto costituzionale
0 0 0
Libri Moderni

D'Amico, Marilisa - Leone, Stefania <1980- ; Vimercate> - Arconzo, Giuseppe

Lezioni di diritto costituzionale / Marilisa D'Amico, Giuseppe Arconzo, Stefania Leone

Milano : Franco Angeli, 2018

Collana di diritto. Manuali

Abstract: l volume è destinato agli studenti universitari che per la prima volta affrontano lo studio del diritto costituzionale ed è il frutto dell'esperienza didattica degli autori. In esso vengono esaminate le tematiche fondamentali che classicamente costituiscono il diritto costituzionale: il sistema di produzione delle fonti del diritto; l'assetto e la separazione dei poteri, nella definizione del ruolo e delle funzioni di Parlamento, Governo, Presidente della Repubblica e Corte costituzionale, nonché attraverso l'analisi delle competenze della Magistratura e delle Regioni; i diritti e i doveri costituzionali. Gli argomenti sono stati analizzati alla luce dell'evoluzione del contesto sociale e politico, del rilievo sempre maggiore delle fonti internazionali e del processo di integrazione europea, nonché dell'apporto della giurisprudenza della Corte costituzionale italiana e delle corti sovranazionali. Con l'obiettivo di promuovere strumenti didattici inclusivi e più facilmente accessibili, il manuale è stato realizzato con caratteristiche grafiche che ne favoriscono la leggibilità ed è corredato di mappe concettuali che, rappresentando le nozioni e i contenuti più complessi, intendono costituire un ulteriore supporto per la comprensione e lo studio della materia.

La scelta
0 0 0
Libri Moderni

Mattia, Luisa <1953- >

La scelta / Luisa Mattia ; con una nuova nota dell'autrice ; postfazione di Valeria Cigliola e Elisabetta Morosini

Nuova ed

Roma : Sinnos, 2018

Z()nafranca

Abstract: Nel libro di Luisa Mattia, La scelta, ci sono quattro protagonisti in terra di mafia. Antonio detto Totò, 14 anni, che vuole emulare il fratello maggiore. Il fratello maggiore Pedro, piccolo malavitoso di quartiere che aspira a salire i gradini del crimine organizzato e per questo è disposto a pagare qualsiasi prezzo. Angelica, adolescente con la voglia di libertà, figlia di un puparo. Michele, padre affettuoso, di professione puparo, affogato nei sogni e nella sua passione per il teatro. L’incontro tra i due fratelli e la famiglia di pupari è causale: una piazza occupata dal teatrino esattamente dove i due fratelli spacciano droga, la voglia di sgombrare il territorio per continuare i propri traffici illeciti, un raid intimidatorio che distrugge il teatro ambulante e mette in fuga i due teatranti. L’intreccio romanzesco si sviluppa in un crescendo di violenze e di drammi esistenziali. Pedro è costretto a uccidere il suo miglior amico per dimostrare al “grande capo” la sua fedeltà al clan e alle regole della malavita. Il mansueto Michele decide di rompere la catena di omertà e di denunciare il delitto, di cui è testimone oculare. Totò sta nel mezzo, combattuto tra la voglia di emulare il fratello e quella di difendere la vita dei pupari, soprattutto quella della giovanissima Angelica, di cui si è invaghito. La Mattia, con il linguaggio dei piccoli bulli di periferia, ci parla di ciò che avviene prima che si compia definitivamente il salto nel mondo dei clan e della mafia. C’è la quotidianità desolante, ci sono le piccole e grandi spavalderie, le mille insicurezze mescolate alla voglia di fuga da famiglie degradate. Anche loro, i bulli di periferia, aspirano a un futuro “rispettabile” che viene identificato con l’organizzazione mafiosa. Sono queste le ragioni che portano tanti giovanissimi a far parte del crimine organizzato. Tano Grasso, nella postfazione al libro, parla di identità e di valori che spingono a diventare mafiosi: la mafia attrae perché stabilisce codici culturali e di comportamento, veicola valori antitetici a quelli di una società democratica e civile ma, nel vuoto identitario e di ideali, questi hanno una presa enorme, soprattutto sugli adolescenti. Il valore del libro sta nella riuscita descrizione di questa fase pre-mafiosa e insieme, nell’indicazione dell’esistenza di una via d’uscita, fondata su valori forti e alternativi a quelli mafiosi.

Alice nel paese delle meraviglie
0 0 0
Libri Moderni

Carroll, Lewis <1832-1898> - Carroll, Lewis <1832-1898>

Alice nel paese delle meraviglie / Lewis Carroll

Treviso : Biblioteca italiana per Ipovedenti B.I.I. Onlus, 2018

Cristiani di Allah
0 0 0
Libri Moderni

Carlotto, Massimo <1956- >

Cristiani di Allah / Massimo Carlotto

Treviso : Biblioteca italiana per Ipovedenti B.I.I. Onlus, 2018

Abstract: Algeri, 1541. Il Mediterraneo è teatro di guerre, razzie, traffici di schiavi, scontri ideologici e religiosi. La possente armata di Carlo V, punta di lancia della Cristianità, viene annientata alle porte della capitale nordafricana dai corsari di Hassan Agha, che reggono la città per conto del sultano di Costantinopoli. I corsari sono in gran parte dei rinnegati, ossia degli europei cristiani che hanno abbracciato l'Islam, per interesse, come scelta di libertà o più semplicemente per poter saccheggiare navi e depredare coste nel Mediterraneo sotto la protezione della Sublime Porta. Anche Redouane e Othmane, i protagonisti del romanzo, sono dei corsari rinnegati. Il primo albanese, il secondo tedesco, ex lanzichenecchi, hanno scelto là libertà di Algeri, da dove salpano sul loro sciabecco per le scorrerie e dove credono, di poter vivere indisturbati la loro storia d'amore proibita. Othmane però commetterà l'errore di invaghirsi di un giannizzero, uno dei fanatici e spietati cani da guardia del sultano, e trascinerà anche Redouane in un gorgo di vendette, agguati, intrighi

Le otto montagne
0 0 0
Libri Moderni

Cognetti, Paolo <1978 ->

Le otto montagne / Paolo Cognetti

Treviso : Biblioteca italiana per Ipovedenti B.I.I. Onlus, 2018

Abstract: Pietro è un ragazzino di città, solitario e un po' scontroso. La madre lavora in un consultorio di periferia, e farsi carico degli altri è il suo talento. Il padre è un chimico, un uomo ombroso e affascinante, che torna a casa ogni sera dal lavoro carico di rabbia. I genitori di Pietro sono uniti da una passione comune, fondativa: in montagna si sono conosciuti, innamorati, si sono addirittura sposati ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo. La montagna li ha uniti da sempre, anche nella tragedia, e l'orizzonte lineare di Milano li riempie ora di rimpianto e nostalgia. Quando scoprono il paesino di Grana, ai piedi del Monte Rosa, sentono di aver trovato il posto giusto: Pietro trascorrerà tutte le estati in quel luogo "chiuso a monte da creste grigio ferro e a valle da una rupe che ne ostacola l'accesso" ma attraversato da un torrente che lo incanta dal primo momento. E li, ad aspettarlo, c'è Bruno, capelli biondo canapa e collo bruciato dal sole: ha la sua stessa età ma invece di essere in vacanza si occupa del pascolo delle vacche. Iniziano così estati di esplorazioni e scoperte, tra le case abbandonate, il mulino e i sentieri più aspri. Sono anche gli anni in cui Pietro inizia a camminare con suo padre, "la cosa più simile a un'educazione che abbia ricevuto da lui". Perché la montagna è un sapere, un vero e proprio modo di respirare, e sarà il suo lascito più vero: "Eccola li, la mia eredità: una parete di roccia, neve, un mucchio di sassi squadrati, un pino". Un'eredità che dopo tanti anni lo riavvicinerà a Bruno.

Ci si vede all'Obse
0 0 0
Libri Moderni

Jackert, Cilla

Ci si vede all'Obse / Cilla Jackert ; traduzione di Samanta K. Milton Knowles

[Monselice] : Camelozampa, 2018

Gli arcobaleni ; 13

Abstract: Stoccolma, estate 1981. Per Annika non saranno delle vacanze come le altre, con un fratellino nato prematuro e la mamma in ospedale. Girovagando per le strade della capitale, incontra un gruppo di ragazzi al parco dell'osservatorio astronomico. Il patto che li unisce è uno solo: non raccontarsi niente della loro vita e dei loro problemi. Trascorrono le giornate giocando a "obbligo o verità", ma è ammesso solo scegliere \"obbligo\". Ingaggiano così sfide via via sempre più pericolose..

Maionese, ketchup o latte di soia
0 0 0
Libri Moderni

Guasti, Gaia <1974>

Maionese, ketchup o latte di soia / Gaia Guasti ; traduzione di Silvia Rogai con la collaborazione di Gaia Guasti

Nuova ed

[Monselice] : Camelozampa, 2018

Gli arcobaleni ; 6

Abstract: Integrarsi non è mai semplice a 12 anni, ma è ancora più complicato se assomigli a Mercoledì Addams, tuo padre di lavoro fa il guru e mangi solo cibi salutari e vegani. Appena arrivata nella nuova classe, Elianor è subito presa di mira per il suo odore, diverso da quello degli altri ragazzi. Eppure due stili di vita opposti entrano in contatto e un'insolita amicizia nasce tra Elianor e Noah, lontani all'apparenza ma uniti dalla stessa solitudine. Un romanzo spiritoso e commovente, guidato da un originale filo conduttore olfattivo, che tocca temi importanti come l'alimentazione e gli stili di vita, la scuola e il bullismo, l'incontro con il diverso e la tolleranza, il superamento del lutto, l'amicizia.

Corpo felice
0 0 0
Libri Moderni

Maraini, Dacia <1936->

Corpo felice : storie di donne, rivoluzioni e un figlio che se ne va / Dacia Maraini

Milano : Rizzoli, 2018

La scala

Abstract: Una madre che non ha avuto il tempo di esserlo. Un figlio mai cresciuto. Tra di loro, i giorni teneri e feroci, sognati eppure vividissimi che non hanno vissuto insieme. E un dialogo ininterrotto che racconta cosa significa diventare donne e uomini oggi.A più di quarant’anni dai versi che hanno disegnato i contorni di un cambiamento possibile – “Libere infine di essere noi / intere, forti, sicure, donne senza paura” – Dacia Maraini riavvolge il filo di una storia tempestosa, quella al femminile, attraverso le parole di una madre a un figlio perduto, il suo, che cammina verso la maturità pur abitando solo nei ricordi. È così che l’immaginazione si fa più vera della realtà, come accade per tutte le donne che popolano i suoi libri – Marianna, Colomba, Isolina, Teresa – e sono arrivate a noi con le loro voci e i loro corpi. Corpi che non hanno mai smesso di cercare la propria via per la felicità, pieni di vita o disperati per la sua assenza, amati o violati, santificati o temuti, quasi sempre dagli altri, gli uomini. Ed è proprio a loro che parlano queste pagine. Agli occhi di un bambino maschio non ancora uomo. Per ricordare a lui e a tutti noi, sul filo sottile ma resistente della memoria, che solo quando l’amore arriva a illuminare le nostre vite, quello tra i sessi non sarà più uno scontro ma l’incontro capace di cambiare le regole del gioco.