Community » Forum » Recensioni

Alzati, Martin
0 1 0
Piumini, Roberto - D'Altan, Paolo

Alzati, Martin

Milano : Solferino, 2018

Abstract: Quarant’anni fa Martin Luther King fu ucciso a Memphis da un criminale comune, James Earl Ray, che mise fine alla vita del leader nero, ma non al movimento per il riconoscimento della parità dei diritti fra bianchi e afroamericani da lui ispirato. Alzati Martin è la storia della sua battaglia contro la discriminazione, dal sopruso subito da ragazzo sull’autobus con l’ingiunzione a cedere il posto a un bianco alle azioni condotte nel nome della resistenza non violenta. È un’epica incentrata su un eroe moderno, che recupera la forma del poema in ottave e del gospel per restituire il sapore antico della lotta nera. La ritmica incalzante della poesia e la forza icastica delle illustrazioni trascinano il lettore nel racconto della sottomissione, della rivolta, del riscatto: dalla tratta degli schiavi fino agli editti del Ku Klux Klan, le prime ribellioni, le manifestazioni, le marce, i boicottaggi. È il racconto di un’adolescenza e di una maturità esemplari, che commuove, appassiona e insegna. Una storia che nessun bambino, ragazzo, adulto dovrebbe mai perdere di vista: quella di una giusta causa in cui credere e per cui lottare.

72 Visite, 1 Messaggi

Una ballata in rima quella che vi aspetta per raccontarvi la storia di un grande uomo che visse solo 39 anni, dedicando la sua vita ad opporsi alla discriminazione razziale. Tra poesie e bellissime illustrazioni imparerete la storia di questo giovane, la sua adolescenza, i soprusi ai quali si opponeva e la sua volontà di far cambiare il mondo in qualcosa di più giusto. Un luogo dove a ciascuno e ciascuna vengono riconosciuti i propri diritti.
***

PM - Il Piccolo Missionario marzo 2019

  • «
  • 1
  • »

794 Messaggi in 720 Discussioni di 87 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.