Community » Forum » Recensioni

Fra me e te
5 1 0
Erba, Marco <1981- >

Fra me e te

Milano : Rizzoli, 2016

Abstract: Edo è arrabbiato. Detesta i suoi professori – Voldemort, la Frigida, il Cetaceo. Non ha veri amici. Odia Cordaro, la sua città. Perché è caotica e sporca, ma soprattutto perché è piena di stranieri. E lui gli stranieri non li può vedere, in particolare i cinesi. Finché non incontra Yong. Chiara è una brava ragazza, fa volontariato, ha voti altissimi a scuola. Tiene un diario intitolato Memorie di un bruco sognatore. Per gli adulti è una da additare come esempio, per i suoi compagni è troppo seria. Finché non scopre Facebook. Raccontata a due voci, una storia che impasta amore, amicizia, pregiudizio; che trascina il lettore fino all’ultima pagina con continui colpi di scena; che fa emozionare, ricordare, sognare; che scatta una fotografia nitidissima della vita tra i social network, la scuola, i genitori; che mette a nudo il razzismo dei finti forti e il coraggio dei fragili. Che fa diventare adolescente anche chi non lo è mai stato.

1114 Visite, 1 Messaggi

Questo libro è bellissimo, leggetelo.
Parla di come sia stupido e insensato avere pregiudizi ed essere razzisti, e di come bisogna scegliersi bene le persone e gli amici.

Emma

  • «
  • 1
  • »

1458 Messaggi in 1292 Discussioni di 199 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online