Community » Forum » Recensioni

Un' estate nella città vecchia
0 2 0
Konigsburg, E. L. <1930-2013>

Un' estate nella città vecchia

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Preferirei di no h quello che ripete sempre Margaret Rose Kane alle educatrici del campeggio, dove i genitori l'hanno lasciata mentre sono in viaggio in Pery. Bollata come restia a collaborare e incorreggibile, la dodicenne Margaret verr` salvata dai suoi stravaganti prozii, che la ospiteranno nella loro casa. Ma anche zio Alexander e zio Morris hanno bisogno di essere salvati: il consiglio comunale ha infatti deciso di abbattere le tre bizzarre torri svettanti nel loro giardino che i due fratelli hanno continuato a costruire per quarantacinque anni con materiali di ogni tipo. Con il sostegno inaspettato del direttore di una galleria d'arte, di un'avvocatessa, del cane Tartufo e del seducente Jake, Margaret Rose combatter` in nome della memoria e dell'incrollabile diritto di essere se stessi.

1267 Visite, 2 Messaggi

Il libro mi è piaciuto molto, perché la protagonista decide di salvare una delle cose che ama di più, mettendosi in gioco e rimanendo sempre se' stessa.

Il libro mi è piaciuto molto, perché la protagonista decide di salvare una delle cose che ama di più, mettendosi in gioco e rimanendo sempre se' stessa.

  • «
  • 1
  • »

1458 Messaggi in 1292 Discussioni di 199 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online