Community » Forum » Recensioni

Le variazioni Lucy
0 1 0
Zarr, Sara

Le variazioni Lucy

Torino : Giralangolo, 2017

Abstract: Il pianoforte, le prove, i concerti... la vita della sedicenne Lucy Beck-Moreau è tutta qui, fino a quando, durante un festival musicale a Praga, abbandona il palco prima che la sua esibizione abbia inizio. Pianista prodigio adorata per tutta la sua infanzia, ora è finalmente libera - una liceale qualunque. Il peso delle aspettative famigliari ricade così sull’altrettanto talentuoso fratellino Gus, cui viene assegnato un nuovo insegnante, il brillante concertista Will Devi. Lucy verrà a poco a poco conquistata dal carisma e dall’entusiasmo di Will, fino a comprendere quanto la musica sia una passione cui non vuole rinunciare – non più per appagare le ambizioni della famiglia ma esclusivamente per se stessa. Un emozionante romanzo di apprendimento ambientato nell’affascinante e spietato mondo della musica classica, un viaggio al termine del quale Lucy ritroverà la passione per quello che, a causa dell’esasperante competitività, era diventato solo studio ossessivo e totalizzante. Quel mondo che tanti giovani strumentisti ben conoscono.

1137 Visite, 1 Messaggi

Questo libro è un libro stupendo, ti aiuta a capire il vero significato della musica e le sue difficoltà.
E' un libro che spiega tutte le emozioni, le passioni ed i sentimenti che può trasmettere la musica.
Lo consiglio ad adolescenti e adulti.

Emma.

  • «
  • 1
  • »

1458 Messaggi in 1292 Discussioni di 199 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online