Community » Forum » Recensioni

 C'era una volta la DDR
5 1 0
Funder, Anna

C'era una volta la DDR

Milano : Feltrinelli, 2005

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 0
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fonti ufficiose affermano che nella Germania dell'Est gli informatori al servizio della Stasi, la potente polizia segreta, fossero una persona ogni sei abitanti e nel dopo-1989, all'apertura degli archivi, con grande sorpresa si è scoperto quante famiglie allevassero al proprio interno informatori incaricati di riferire allo stato i pensieri e le aspirazioni dei propri familiari. In un libro scritto con una suggestiva tonalità narrativa, Anna Funder ci riconduce in quell'esperienza, ascoltando sia ex funzionari governativi e informatori, sia persone che hanno avuto la vita spezzata da una repressione immotivata.

1769 Visite, 1 Messaggi

Bellissimo saggio sul "come erano" prima della caduta del muro e come molti rimpiangono di non essere più. A volte incredibile nei dettagli ma quella era la vera ideologia del socialismo reale. Da non perdere per chi conosce giá la realtá della cortina di ferro ma soprattutto per chi non conoscendola, vuole capire la mentalità degli Ossis e come si viveva nell'altra Germania.

  • «
  • 1
  • »

1458 Messaggi in 1292 Discussioni di 199 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.