Community » Forum » Recensioni

Il GGG
0 1 0
Dahl, Roald <1916-1990>

Il GGG

Firenze : Salani, 1995

Abstract: Sofia non sta sognando quando vede oltre la finestra la sagoma di un gigante avvolto in un lungo mantello nero. È l'Ora delle Ombre e una mano enorme la strappa dal letto e la trasporta nel Paese dei Giganti. Come la mangeranno, cruda, bollita o fritta? Per fortuna il Grande Gigante Gentile, il GGG, è vegetariano e mangia solo cetrionzoli; non come i suoi terribili colleghi, l'Inghiotticicciaviva o il Ciuccia-budella, che ogni notte s'ingozzano di popolli, cioè di esseri umani. Per fermarli, Sofia e il GGG inventano un piano straordinario, in cui sarà coinvolta nientemeno che la Regina d'Inghilterra

149 Visite, 1 Messaggi

"Io corro in altri posti per soffiare sogni nelle camere dei bambini addormentati. Bei sogni. Sogni d'oro. Sogni che rende felici"
Il GGG
Per coloro che non hanno ancora letto il libro si staranno domandando per cosa stanno le tre G beh semplice, il Grande Gigante Gentile. Personaggio che io ho amato sin dalla prima pagina.
Questo libro mi ha accompagnata nella mia infanzia ed ora dopo un paio d'anni mi è capitata l'occasione di riavvicinarmi a quei personaggi ai quali mi sono affezionata tanto. Questo libro è ottimo per i ragazzini che vogliono avvicinarsi alla lettura. Il linguaggio è semplice, la lettura è scorrevole e le illustrazioni rispecchiano alla perfezione la storia/gli avvenimenti.
Sofia Tranfuga copernico pasoli 3Dsc percorso PCTO 2023 agosto-settembre

  • «
  • 1
  • »

1453 Messaggi in 1287 Discussioni di 197 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online