Community » Forum » Recensioni

I colori del buio
0 1 0
Erskine, Kathryn

I colori del buio

Milano : Mondadori, 2011

Abstract: Caitlin non ama essere toccata e ha un rapporto diffìcile con le persone intorno. Adora disegnare, ma solo in bianco e nero perché i colori la confondono. Ad aiutarla a capire le sfumature del mondo c'era Devon, il fratello adorato, ma da quando è morto in una tragica sparatoria nella sua scuola tutto sembra andare in frantumi. È solo la caparbietà di Caitlin a spingerla a rimettere insieme i pezzi, ad accettare il dolore. E, soprattutto, a farlo insieme agli altri: qualcosa di caldo e luminoso di cui non potrà più fare a meno. Età di lettura: da 13 anni.

124 Visite, 1 Messaggi

Il libro è molto toccante per diversi aspetti.
Affronta la morte del fratello maggiore, la difficoltà di aprirsi agli altri e l'ostacolo di provare emozioni.
La lettura è adatta per i ragazzi a partire dalla scuola media perché fa capire che bisogna essere sensibili e comprensivi nei confronti degli altri.
Dal punto di vista del linguaggio è scritto in maniera semplice, quasi banale, ma attraverso questo viene insegnato che le parole/emozioni possono avere più sfumature in base al diverso atteggiamento con cui ognuno si pone ad affrontare le varie situazioni.
Il difetto che ho trovato è l'incomprensione dei dialoghi mal strutturati, quindi alle volte non si capisce chi parla.
In sé la storia è interessante anche se bisognerebbe introdurre all'inizio il fatto che si tratta di una storia ispirata ai fatti realmente accaduti.
Dorota Fichera, 3ITI, Istituto Salesiano Don Bosco, PCTO biblioteca 2023

  • «
  • 1
  • »

1453 Messaggi in 1287 Discussioni di 197 utenti

Attualmente online: Ci sono 7 utenti online