Community » Forum » Recensioni

 Picnic al cimitero e altre stranezze
0 1 0
Murail, Marie-Aude

Picnic al cimitero e altre stranezze

Firenze [etc.] : Giunti junior, 2012

Abstract: Charles Dickens ha descritto nei suoi libri molte esperienze da lui realmente vissute: l'infanzia trascorsa sognando una buona istruzione, negata dalla dura realtà di una fabbrica di lucido da scarpe; le incredibili peripezie che lo portarono al successo a soli 24 anni; le amicizie nate nelle pause del lavoro giovanile; gli amori; la sua numerosissima famiglia. Marie-Aude Murail racconta questa vita eccezionale come fosse un romanzo, tratteggiando la straordinaria personalità di uno tra i più importanti scrittori del mondo con la leggerezza e la sagacia che la contraddistinguono e che, forse, ha imparato proprio da quel grandissimo maestro. Età di lettura: da 12 anni.

82 Visite, 1 Messaggi

Picnic al cimitero e altre stranezze. Un romanzo su Charles Dickens di Marie-Aude Murail è stato edito da Giunti.
A differenza dei tipici romanzi, questo è la biografia di un eccellente scrittore inglese: Charles Dickens.
Murail narra in terza persona dall’infanzia fino alla morte, creando così un crescendo nel racconto biografico e della fama.
Mi hanno colpito la stravaganza e la stranezza di questo libro, l’accostamento tra letteratura e religione e la dichiarazione d’amore esplicita.
Questo romanzo può fare da libro-ponte che ci guida verso i classici, ovvero verso la letteratura di Dickens.
Consiglio questo libro agli adolescenti, per avere un approfondimento semplice e romanzato su un autore di grande eccellenza che ha segnato la storia.

Alexandra Ioana Plamada, Liceo Scienze Umane Montanari, Progetto PCTO Biblioteca Borgo Trieste/Biblioteca Civica Ragazzi, luglio-agosto 2023

  • «
  • 1
  • »

1453 Messaggi in 1287 Discussioni di 197 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online