Community » Forum » Recensioni

Bar Einstein
0 2 0
Facchini, Giuliana

Bar Einstein

Torino : Giralangolo, 2023

Abstract: Nel quartiere malfamato della città, c'è un vecchio, glorioso locale: il Bar Einstein. Sasha ci va spesso, dopo la scuola. Edo la segue incuriosito: tra i due nasce un sentimento, ma il mistero si infittisce… Una storia d'amore a tinte noir in cui tutto sembra collegato e nulla è come sembra.

365 Visite, 2 Messaggi
LINDA NANNI
4 posts

"Ora quei bambini sono cresciuti e la fantasia, le escursioni avventurose, i vecchi ideali hanno lasciato il posto a qualcosa di incerto e indefinito."

Bar Einstein è un romanzo di Giuliana Facchini. È un libro young adult che segue le prospettive dei due protagonisti, Edo e Sasha, due ragazzi appartenenti a mondi molto diversi. Edo vive in una casa colonica con i suoi genitori, gli amici con cui è cresciuto e le loro famiglie. Sasha è una sua compagna di classe: nonostante sia una ragazza solitaria e cerchi di mantenere un profilo basso, lo incuriosisce.
Edo la segue dopo scuola e finisce per ritrovarsi nel quartiere ovest, un posto malfamato, dove viene anche picchiato. Lui persiste e alla fine riesce ad incontrare Sasha, nel Bar Einstein, fondato dalla madre, che un anno primaera morta per suicidio. Gli amici con cui è cresciuto si accorgono del comportamento strano di Edo negli ultimi tempi, e finiscono per complicare il rapporto tra i due ragazzi. Come se non bastasse, oltre a loro, anche eventi del passato impediscono la relazione tra Sasha ed Edo. Durante le vicende del libro i ragazzi cambiano la loro visione del mondo e crescono allo stesso tempo, anche se in modi diversi.
Nonostante molti pensieri e sentimenti non siano descritti, si percepiscono comunque dalle azioni o dalle parole dei personaggi.
Il romanzo è scorrevole, e la lettura procede facilmente. C’è un buon equilibrio tra dialoghi e descrizioni, che rende il libro più leggero e ne permette la lettura anche senza il bisogno di concentrarsi e ragionare troppo. Proprio per queste ragioni e considerando anche le tematiche discusse (suicidio e morte) consiglio il libro a ragazzi di età compresa tra 14-16 anni.

Linda Nanni, Liceo Scienze Applicate Copernico, Progetto PCTO Biblioteca Borgo Trieste, luglio 2023

“Non so immaginare cosa le stia accadendo, ma vuole lasciare che accada. Non può combattere sempre contro tutto.”

Sasha e Edo: due mondi paralleli.
Eppure non è proprio nelle diversità che si impara ad accettarsi l’un l’altro?
Una storia che nella sua semplicità è in grado di catturare il lettore fin dalla prima pagina e che ci fa immergere completamente nel mondo di Sasha e di Edo.
La storia di Sasha mi ha particolarmente colpita ed è stata in grado di farmi mettere nei suoi panni e di comprendere quanto io sia fortunata ad avere tutto ciò che ho e di quanto io non debba mai dare nulla per scontato, poiché tutto potrebbe svanire da un momento all’altro.
Non vedo l’ora di leggere altri romanzi di Giuliana Facchini, dato che la sua scrittura risulta molto scorrevole e adatta ai ragazzi della mia età!
Consiglio vivamente “Bar Einstein” a chiunque cerchi una lettura leggera, ma allo stesso tempo ricca di insegnamenti morali, utili per vivere in una società complessa come la nostra.

  • «
  • 1
  • »

1462 Messaggi in 1296 Discussioni di 200 utenti

Attualmente online: Ci sono 11 utenti online