Community » Forum » Recensioni

Vita in vendita
0 1 0
Mishima, Yukio - Amitrano, Giorgio

Vita in vendita

Feltrinelli Editore, 30/03/2024

Abstract: È la storia di Hanio, un giovane copywriter che, colto da un improvviso disgusto per la vita, tenta il suicidio. Suo malgrado viene salvato, ma continua a desiderare di farla finita. Nella speranza di farsi uccidere, pubblica allora su un giornale un'inserzione per mettere in vendita la sua vita, che cederà al miglior offerente. A candidarsi per primo all'acquisto è un vecchio. Tradito dalla moglie, giovane e bella, l'uomo chiede a Hanio di instaurare una relazione con lei. Lo scopo è provocare la gelosia dell'amante e far uccidere sua moglie. Hanio accetta, ma il progetto non va secondo i piani: l'amante, che si scopre essere la spia di una società segreta, trova i due a letto ma li risparmia. Tuttavia, il giorno seguente, la donna viene ritrovata morta. Si presentano altre persone pronte a comprare la vita di Hanio. Ognuna di queste lo coinvolge in un'avventura in cui lui fa di tutto per farsi uccidere, ma sfugge sempre alla morte. È un susseguirsi di episodi, narrati con ritmo rapido e avvincente, con al centro una serie di personaggi eccentrici, soprattutto femminili. Mentre la tensione del racconto cresce, dall'accumularsi di questi eventi apparentemente slegati comincia ad affiorare un disegno che li collega tutti, rivelando l'esistenza di un complotto che aveva come obiettivo proprio Hanio. Un romanzo d'azione, insolito nella produzione di Mishima, ironico e divertente, ma anche inquietante nel suo nichilismo, e profondo nello scandagliare le pulsioni di morte che attraversano i suoi personaggi. Non a caso il libro fu scritto appena due anni prima del tentativo di colpo di stato ordito da Mishima, che si concluse con il suo suicidio.

820 Visite, 1 Messaggi
Utente 3646
25 posts

"un romanzo d'avventure psichedelico". - Y. Mishima

  • «
  • 1
  • »

1462 Messaggi in 1296 Discussioni di 200 utenti

Attualmente online: Ci sono 6 utenti online