Community » Forum » Recensioni

Il giovane Holden
0 1 0
Salinger, Jerome David

Il giovane Holden

Roma : La biblioteca di Repubblica - L'Espresso, 2019

Abstract: Sono passati più di sessant'anni da quando è stato scritto, ma continuiamo a vederlo, Holden Caufield, con quell'aria scocciata, insofferente alle ipocrisie e al conformismo, lui e tutto quello che gli è cascato addosso dal giorno in cui lasciò l'Istituto Pencey con una bocciatura in tasca e nessuna voglia di farlo sapere ai suoi. La trama è tutta qui, narrata da quella voce spiccia e senza fronzoli. Ma sono i suoi pensieri, il suo umore rabbioso, ad andare in scena. Perché è arrabbiato Holden? Poiché non lo si sa con precisione, ciascuno vi ha letto la propria rabbia, ha assunto il protagonista a "exemplum vitae", e ciò ne ha decretato l'immenso successo che dura tuttora .

95 Visite, 1 Messaggi

“A pensarci bene era una situazione abbastanza buffa in un certo senso, e di colpo ho fatto una cosa che proprio non dovevo fare. Mi sono messo a ridere”
«Non faccio che dire “piacere d’averla conosciuta” a gente che non ho affatto piacere d’aver conosciuto. Ma se volete sopravvivere, bisogna che diciate certe cose.»
“Il giovane Holden” è uno dei classici della letteratura del ‘900 e narra di un ragazzo impulsivo, insoddisfatto e privo di ambizioni che sembra disprezzare o deridere la maggior parte delle persone intorno a lui.
Holden è un adolescente appena stato espulso dal college che decide di tornare prima del previsto a New York, la sua città, e di trascorrere tre giorni da solo prima di tornare a casa. Durante questo fine settimana Holden incontra varie persone e alcuni di questi incontri saranno spunto di molte riflessioni. L’avventura di questi giorni è per lo più un continuo flusso di pensieri del protagonista.
“Il giovane Holden” è uno dei romanzi di formazione più conosciuti e per questo è una lettura molto consigliata agli adolescenti. Ho trovato questo libro molto interessante e da subito ho provato una certa simpatia per il protagonista sebbene appunto sia un personaggio che compie molte scelte discutibili. Holden dimostra infatti la tipica fragilità che spesso caratterizza molti adolescenti e per questo il libro risulta attuale nonostante sia stato scritto più di settant’anni fa.
Milena Marconi, Liceo Messedaglia
Progetto PCTO Biblioteca Ragazzi “Leggere on the road”, Agosto 2021

  • «
  • 1
  • »

1275 Messaggi in 1143 Discussioni di 170 utenti

Attualmente online: Ci sono 8 utenti online