Novità di tutto il sistema

Trovati 1348 documenti.

Appennino centrale
0 0 0
Libri Moderni

Appennino centrale : Monti Marsicani e Sirente-Velino

Milano : Editoriale Domus, 2020

Fa parte di: Meridiani. Montagne

Inquisitio dei missi imperiali per S. Frediano di Lucca (838)
0 0 0
Libri Moderni

Castagnetti, Andrea

Inquisitio dei missi imperiali per S. Frediano di Lucca (838) / Andrea Castagnetti

Verona : AndreaCastagnetti : GoPrint, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Un ricordo di Roberto Massalongo nel centenario della scomparsa
0 0 0
Libri Moderni

Un ricordo di Roberto Massalongo nel centenario della scomparsa : atti del convegno, Verona, 12 dicembre 2019 / a cura di Giancarlo Volpato

Verona : Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
False verità della medicina
0 0 0
Libri Moderni

False verità della medicina : un viaggio museale / a cura di Massimo Valsecchi ; con testi di Luciano Bonuzzi, Giuseppe Ferrari, Massimo Valsecchi

Verona : Accademia di agricoltura scienze e lettere, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Scrivere con gli archetipi
0 0 0
Libri Moderni

Bruni, Augusto

Scrivere con gli archetipi / Augusto Q. Bruni

Vedano al Lambro : Paginauno, 2020

Paginauno ; 43

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Che cosa unisce Amleto e Sherlock Holmes, Edipo e il tenente Colombo, Pandora e Kay Scarpetta? Perché alcuni personaggi di letteratura e del cinema ci rimangono impressi per tutta la vita e altri li dimentichiamo? E perché alla fine certe storie funzionano e hanno successo più di altre? La risposta sta dentro la natura stessa dei protagonisti, una natura così potente che riesce a fare da modello di riferimento attraverso i millenni. E può anche servire a conoscere meglio se stessi. Scrivere con gli archetipi è un vero e proprio manuale di scrittura creativa, uno strumento prezioso per costruire i personaggi con fantasia ed efficacia. Un manuale operativo che è anche riflessione teorica, oltre che un'esperienza immersiva nella propria coscienza.

Bullet park
0 0 0
Libri Moderni

Cheever, John - Cheever, John

Bullet park / John Cheever ; traduzione di Vanni De Simone

Milano : Feltrinelli, 2020

Universale economica feltrinelli

Abstract: Eliot Nailles e Paul Hammer: due uomini, due archetipi prigionieri della cabala del loro cognome (nail e hammer sono, in inglese, rispettivamente chiodo e martello). Uno è un marito innamorato e un padre affettuoso, l'altro un bastardo psicotico, perduto in un mondo che non sa che farsene di tipi come lui. Il palcoscenico del loro dramma magnetico e irresistibile è il sobborgo di Bullet Park (altro nome simbolico da bullet, proiettile) che ospita un'ossessione – quella di Hammer per il sacrificio di una vittima predestinata – e allo stesso tempo è la culla di quella media borghesia, americana ma non solo, che Cheever ha ritratto come nessun altro. Un immaginario di grande potenza metaforica, un romanzo compatto, feroce, comico e straziante da uno dei massimi maestri della narrativa americana del Novecento

Vita religiosa e sociale in Valpolicella negli anni Trenta del Novecento
0 0 0
Libri Moderni

Perbellini, Ezio

Vita religiosa e sociale in Valpolicella negli anni Trenta del Novecento / Ezio Perbellini ; prefazione di Maurizio Zangarini

Verona : Edizioni Stimmgraf, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La forma video
0 0 0
Libri Moderni

Adami, Milo

La forma video : tra cinema e arti visive dopo il digitale / Milo Adami

Milano : Postmedia books, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Negli ultimi trent'anni le immagini in movimento non sono più riconducibili ad un supporto fisico né ad un solo dispositivo di riferimento, tramite le tecnologie digitali sono esposte a continue rielaborazioni, sconfinamenti e attraversamenti, con il rischio di scivolare in un tutto indistinto. Questa ricerca nasce dal desiderio di guardare alle mutazioni del linguaggio videografico: che cosa ne è stato del video dopo l'introduzione delle tecnologie digitali? In quali forme sopravvive? Guardando ad un campione di mostre, opere, teorie, in campo internazionale, il libro ricostruisce una genealogia delle recenti trasformazioni di cui le immagini in movimento, cinema compreso, sono state oggetto. "L'indagine sulle interferenze estetiche fra video e cinema e arte visiva costituisce un contributo originale nel territorio dei visual e media studies che hanno ignorato in generale la storia del video e dimostra che, attraverso le opere radunate e le analisi prodotte, il dispositivo elettronico è stato in grado, nella sua breve storia, di rinnovare il modo di rappresentare il mondo in immagine e di contribuire a risensibilizzare la nostra percezione del reale".

La strada di casa
0 0 0
Libri Moderni

Haruf, Kent <1943-2014>

La strada di casa / Kent Haruf ; traduzione di Fabio Cremonesi

Milano : NN5, 2020

Abstract: Finalmente Holt, con i lampioni blu in lontananza, poi sempre più vicini, e le strade deserte e silenziose una volta entrati in città. Jack Burdette è sempre stato troppo grande per Holt. È fuggito dalla città lasciando una ferita difficile da rimarginare, e quando riappare dopo otto anni di assenza, con una vistosa Cadillac rossa targata California, la comunità vuole giustizia. È Pat Arbuckle, direttore dell'Holt Mercury e suo vecchio amico, a raccontare la storia di Jack: dall'adolescenza turbolenta all'accusa di furto, dal suo lungo amore per Wanda Jo Evans al matrimonio lampo con Jessie, donna forte e determinata. Uno dopo l'altro, i ricordi di Pat corrono fino al presente, rivelando le drammatiche circostanze che hanno portato Jack ad abbandonare la città e la famiglia. Il suo ritorno farà saltare ogni certezza, minando la serenità di tutti, specialmente quella di Pat.

La Russia non è una Cina
0 0 0
Libri Moderni

La Russia non è una Cina : la strana coppia prodotta dagli Stati Uniti un problema per tutti, americani compresi. Perché e come conviene scoppiarla

Roma : GEDI, 2020

Fa parte di: Limes : rivista italiana di geopolitica

Il Dio nascosto nel cinema
0 0 0
Libri Moderni

Dal Bello, Mario

Il Dio nascosto nel cinema : percorsi dal Novecento a oggi / Mario Dal Bello ; prefazione di Aurelio Molè ; postfazione Federico Pontiggia

Roma : dei Merangioli, 2020

Cortili

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quale Dio? È la prima domanda che si/ci pone l'autore. E dove si è nascosto Dio nella vita dell'uomo e quindi nel cinema contemporaneo? Questo libro, corredato di numerose immagini, è un viaggio attraverso le strade della vita, le stesse tracciate dal cinema. È una ricerca che tocca vari generi, dal drammatico alla commedia, dal cinema delle origini a quello contemporaneo per oltrepassare lo schermo e scorrere nel quotidiano delle nostre vite.

La cinegustologia e il media entertainment
0 0 0
Libri Moderni

Lombardi, Marco

La cinegustologia e il media entertainment / Marco Lombardi ; contributi di Mihaela Gavrila ... [et al.]

Bologna ; Milano : Logo Fausto Lupetti editore, 2020

Media e web communication

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Ben venga la propaganda
0 0 0
Libri Moderni

Siniscalchi, Claudio

Ben venga la propaganda : Süss, l'ebreo di Veit Harlan e la critica cinematografica italiana : 1940-1941 / Claudio Siniscalchi ; prefazione di Francesco Perfetti

Roma : Studium, 2020

Cultura Studium ; 196

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo lavoro di ricerca prende avvio da una constatazione e da una curiosità. Partiamo dalla constatazione. Studiando la produzione cinematografica realizzata dal nazionalsocialismo tra il 1933 e il 1945, il confronto - estetico produttivo, comunicativo e ideologico - con un film si rivela imprescindibile: Süss, l'ebreo (Jud Süss, 1940) di Veit Harlan. Lo è per l'evidente qualità formale dell'opera, ma, soprattutto, per l'altrettanto evidente, quanto radicale, carica antisemita. Ed essendo l'antisemitismo uno snodo imprescindibile dell'ideologia nazionalsocialista, studiare Süss, l'ebreo significa, in fondo, studiare il totalitarismo hitleriano attraverso il punto di vista di un'«opera mondo» (un film di finzione), universo visivo di significati che racchiude l'essenza di un'epoca: la lotta tra l'elemento ariano minacciato dal suo nemico storico, l'ebreo. Quando oggi vediamo Süss, l'ebreo in realtà ci troviamo davanti a due differenti rappresentazioni del passato: la storia settecentesca di Süss, manipolata nella finzione cinematografica; e la storia del 1939-1941, quando la risoluzione della «questione ebraica» imboccò la strada che condusse alla «soluzione finale», prima con l'invasione della Polonia e poi con l'invasione dell'Unione Sovietica. L'interpretazione di Süss, l'ebreo è sin troppo semplice: i tedeschi hanno un solo modo per liberarsi dell'eterna minaccia ebraica. Il finale del film è la risposta. Per quanto riguarda invece la curiosità, è racchiusa in una domanda: cosa ne scrissero i critici italiani quando il film fu presentato in anteprima a Venezia nel settembre 1940 e uscì nel circuito nazionale nell'ottobre del 1941? Prefazione di Francesco Perfetti.

La bottega delle narrazioni
0 0 0
Libri Moderni

La bottega delle narrazioni : letteratura, televisione, cinema, pubblicità / a cura di Stefano Calabrese e Giorgio Grignaffini

Roma : Carocci, 2020

Quality Paperbacks ; 568

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In un momento in cui la narratività sembra pervadere tutti gli ambiti sociali, dalla politica al marketing, il libro insegna in forme metodologicamente avanzate, rigorose e non amatoriali, a scrivere una storia. I capitoli sono scritti da esperti dei vari ambiti mediali e forniscono le istruzioni necessarie per organizzare lo storytelling nei settori del cinema, della letteratura, della pubblicità, dei graphic novel, della televisione e della cosiddetta transmedialità. Al termine di ciascun capitolo viene fornito come esempio di narrazione un possibile prequel, sequel o spin-off dell'incontro manzoniano tra don Rodrigo e Lucia.

Semiotica del cinema e lineamenti di cine-estetica
0 0 0
Libri Moderni

Lotman, Jurij Mihajlovic <1922-1993>

Semiotica del cinema e lineamenti di cine-estetica / Jurij M. Lotman ; presentazione, traduzione e cura di Luciano Ponzio

Milano : Mimesis, 2020

Cinema ; 85

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'opera filmica, in quanto opera artistica, richiede che ci si discosti dal "cronotopo quotidiano", in favore del "cronotopo letterario", stabilendo un nuovo ordine di concatenazione e un nuovo sistema di rapporti, per conferire alla passiva e statica realtà una drammatica e dinamica efficacia capace di esprimere una particolare concezione del mondo. Lotman, nella sua descrizione del testo cinematografico, fa frequentemente uso del termine musicale "polifonia" e dell'aggettivo "polifonico", impiegato anche da Bachtin, in riferimento alla scrittura letteraria e in particolare al "romanzo polifonico" di Dostoevskij. "Polifonia" è anche un concetto centrale nella ricerca teorica e creativa di Ejzenstejn. Polifonia drammaturgica, separazione e rottura dei nessi passivi e realistici, congiungimento di cose solitamente separate e distinte: tutto questo è collegato con ciò che Ejzenstejn chiama Ex-stasis, per indicare, nel film, un modello dinamico e temporale di passaggi e commutazioni da un registro espressivo a un altro (dall'immagine alla musica al colore).

Doctor sleep
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Flanagan, Mike

Doctor sleep / directed by Mike Flanagan

Italia : Warner Bros. entertainment, c2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/10/2021

Abstract: "Stephen King’s Doctor Sleep" è il seguito della storia di Danny Torrance, a 40 anni dalla sua terrificante permanenza all'Overlook Hotel in Shining. Ancora irrimediabilmente segnato dal trauma che ha vissuto da bambino, Dan Torrance ha combattuto per trovare una parvenza di pace. Ma questa tregua va in frantumi quando incontra Abra, un'adolescente coraggiosa con un potente dono extrasensoriale, noto come la ""luccicanza"". Riconoscendo istintivamente che Dan condivide il suo potere, Abra lo contatta, invocando disperatamente il suo aiuto contro la spietata Rose Cilindro e i suoi seguaci, i membri de Il Nodo, che si nutrono della Luccicanza degli innocenti alla ricerca della loro immortalità. Formando un'improbabile alleanza, Dan e Abra si impegnano in una brutale lotta tra la vita e la morte contro Rose. L'innocenza di Abra e l'intrepida consapevolezza della sua Luccicanza costringono Dan a invocare i suoi stessi poteri come mai prima d'ora - affrontando immediatamente le sue paure e risvegliando i suoi fantasmi del passato.

Downton Abbey
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Engler, Michael

Downton Abbey : il film / directed by Michael Engler

Milano : Universal studios, c2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/09/2021

Abstract: 1927. Downton Abbey è l'aristocratica dimora nello Yorkshire di proprietà della famiglia Crawley, al cui comando ora sono la primogenita Mary e il cognato Tom Branson, subentrarti al conte Robert e alla sua moglie americana Cora. La grande notizia è che re George V e sua moglie Mary (i nonni dell'attuale regina Elisabetta, per intenderci) verranno in visita e soggiorneranno presso i Crawley per una cena e una nottata. Tutta Downton Abbey si mobilita per accogliere degnamente i coniugi reali, e l'austera Mary cerca di neutralizzare le due mine vaganti: Tom l'irlandese, le cui idee indipendentiste potrebbero apparire indigeste ai reali, e il maggiordomo Thomas Barrow, subentrato all'affidabile Charles Carson. Per ovviare al secondo rischio Mary richiama Carson dalla pensione, e naturalmente Barrow risente dello schiaffo morale. Ma nessun affronto è peggiore dell'imposizione, da parte dei sovrani in visita, di sostituire all'intero gruppo di domestici di Downton Abbey lo staff della Casa reale.

Le Mans '66
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Mangold, James

Le Mans '66 : la grande sfida / diretto da James Mangold

Milano : Walt Disney studios home entertainment [distributore], [2020]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/10/2021

Abstract: La pellicola si basa sull'incredibile storia vera del visionario designer di automobili Carroll Shelby (Damon) e dell'intrepido pilota britannico Ken Miles (Bale), che insieme si batterono contro l'interferenza delle corporation, le leggi della fisica e i loro demoni personali per costruire una rivoluzionaria auto da corsa per la Ford Motor Company e sfidare le imbattibili auto di Enzo Ferrari alla 24ore di Le Mans in Francia nel 1966.

Se mi vuoi bene
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Brizzi, Fausto

Se mi vuoi bene / un film di Fausto Brizzi

Italia : Warner Bros. entertainment, c2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/09/2021

Abstract: Diego (Claudio Bisio) è un avvocato di successo, un depresso cronico. Un giorno incontra Massimiliano (Sergio Rubini), proprietario di un eccentrico negozio di Chiacchiere che non vende nulla se non appunto conversazioni. Ed è proprio chiacchierando con lui che Diego capisce qual è la soluzione per uscire dalla sua palude emotiva: fare del bene a tutti i suoi cari. Diego individua chirurgicamente i problemi che secondo lui affliggono sua madre, suo padre, suo fratello, sua figlia, i suoi amici, perfino la sua ex moglie e, con la precisione di un cecchino bendato, finisce per rovinare l’esistenza ad ognuno di loro. Ma non tutto è perduto...

Barbarella
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Vadim, Roger

Barbarella / diretto da Roger Vadim

[Italia] : Sinister Film, [2020]

Sci-fi d'essai ; 151

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/07/2021

Abstract: L'avventuriera spaziale Barbarella è in missione per conto della Terra per recuperare uno scienziato disperso. Schiantatasi su un pianeta ignoto, ne esplora gli strani costumi dopo essere stata salvata dalla prigionia.