Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2008
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Caraffini, Sara

Trovati 99 documenti.

Mostra parametri
La signora in blu
0 0 0
Libri Moderni

Sierra, Javier

La signora in blu : romanzo / Javier Sierra ; traduzione di Patrizia Spinato

Milano : Longanesi, [2008]

La gaja scienza ; 894

Abstract: Padre Baldi, benedettino di Venezia e celebre musicologo, viene richiamato all'improvviso in Vaticano. E una volta lì dovrà indagare sul presunto suicidio di un sacerdote, che come lui collaborava a un progetto segretissimo, e sul furto di un raro manoscritto della Biblioteca Nacional di Madrid. Una giovane collaboratrice dell'esercito americano, Jennifer Narody, rientra sconvolta dall'ultima missione in Italia e si rivolge a una psichiatra. La tormentano strani sogni che la proiettano in vari angoli del mondo e della storia. Carlos, giornalista spagnolo appassionato di misteri e poco propenso a credere alle coincidenze, si ritrova con l'amico fotografo Txema sulle tracce di suor Maria Jesùs, una monaca che visse nel XVII secolo nel monastero della Concepción di Agreda e fu al centro di un clamoroso caso di presunte apparizioni presso i nativi americani. Ma che cosa lega tra loro personaggi così diversi e lontani? Forse proprio quella signora dal manto celeste che appariva agli indiani jumano prima ancora dell'avvento dei missionari nel Nuovo Messico? Come un'affascinante detective-story, il romanzo di Javier Sierra si muove tra labirinti di spie e oscuri intrighi religiosi, calandosi nel secolo in cui visse l'enigmatica protagonista di una leggenda che ha varcato i continenti. Chi era davvero questa donna? E come fece a raggiungere il Nuovo Mondo senza mai muoversi dal suo convento?

Il peso dello zaino
0 0 0
Libri Moderni

Bedeschi, Giulio

Il peso dello zaino / Giulio Bedeschi

2. rist

Milano : Mursia, 2008

Testimonianze

Abstract: Il peso dello zaino è la naturale integrazione di Centomila gavette di ghiaccio, con il quale costituisce un unico blocco narrativo. Chiusa la vicenda del fronte russo con il rimpatrio dei superstiti, gli Alpini, ritornati ai loro reparti dopo un mese di licenza, vengono impiegati nel settore di confine verso la Jugoslavia: ma incombe su di loro il dramma dell'8 settembre.

La vita luminosa di Lilly Afrodite
0 0 0
Libri Moderni

Colin, Beatrice

La vita luminosa di Lilly Afrodite / Beatrice Colin ; traduzione di Simona Fefe

Vicenza : Neri Pozza, [2008]

Narratori delle tavole ;

Abstract: Dagli infimi night club di Fox trot al sordido ambiente delle foto per i rotocalchi, all'ineguagliabile glamour del cinema berlinese, tutto il mondo della capitale tedesca del breve periodo d'oro tra le due guerre scorre in queste pagine. E accompagna la vita luminosa di Lilly Afrodite fino a quando diventerà una stella del cinema e si innamorerà perdutamente di un regista russo, fino a mettere in discussione la sua stessa esistenza dorata. La vita luminosa di Lilly Afrodite è la storia di una donna che ha vissuto fino in fondo la sua vita, una storia fatta di sfarzo e miseria, di luce e ombra, di dissolutezza e amore, di salvezza e perdizione, una storia che illumina un periodo straordinario del secolo scorso.

Il mercante di Venezia
0 0 0
Libri Moderni

Calimani, Riccardo

Il mercante di Venezia / Riccardo Calimani

Milano : Mondadori, 2008

Omnibus

Abstract: All'inizio del Cinquecento, mentre Venezia è stretta in una morsa dalle potenze nemiche, Moses Conegliano, padre di cinque figli e benestante mercante ebreo di Treviso, convince un gruppo di suoi concittadini a lasciare ogni cosa e cercare rifugio nella città lagunare: L'acqua che protegge questa città è meglio di qualsiasi muraglia. Inizia così, per Moses, per i suoi figli Daniele, Gabriele, Stella, Dolcetta e Isaac, tanto diversi fra loro, così come per molti altri personaggi, l'avventura della vita a Venezia, dove ciascuno troverà il proprio destino. I Conegliano saranno testimoni e protagonisti di una stagione importantissima per la storia veneziana e non solo: dalla diffusione della stampa al terremoto del 1511, dall'incendio a Rialto alla fondazione del Ghetto, dove non tutti i membri della famiglia accetteranno di essere costretti a vivere...

La chiave d'oro
0 0 0
Libri Moderni

Masot, Nuria

La chiave d'oro / Nuria Masot ; traduzione di Claudia Marseguerra

Milano : Mondadori, 2008

Omnibus ;

Abstract: Spagna, 1272. Il cavaliere templare Guillem de Montclar riceve dall'ordine una nuova missione: recuperare il misterioso libro La chiave d'oro, testo cataro scampato al fuoco dell'Inquisizione. L'ultimo possessore conosciuto del libro sarebbe Adalbert de Gaussac, il quale però non ha nessuna intenzione di rivelare i propri segreti e anzi, prima di affrontare la morte medita una terribile vendetta contro alcuni membri dell'Inquisizione colpevoli di avergli inflitto, in passato, un dolore immenso. In viaggio con alcuni inquietanti personaggi, tra i quali la stessa figlia di Gaussac e un sinistro commerciante che sembra conoscere le qualità di qualsiasi erba medicinale o velenosa, Guillem dovrà riuscire a destreggiarsi nelle maglie di un intrigo politico e religioso davvero pericoloso e capire la verità prima che sia troppo tardi, in primo luogo per la sua stessa vita.

La baronessa di Carini
0 0 0
Libri Moderni

Natoli, Luigi

La baronessa di Carini / Luigi Natoli

Rist

Palermo : Flaccovio, 2008

Tascabili Flaccovio ; 4

 Io Lancillotto
0 0 0
Libri Moderni

Whyte, Jack

Io Lancillotto : il destino di Camelot / Jack Whyte ; traduzione di Alessandra Dusi

Casale Monferrato : Piemme bestseller, 2008

Piemme bestseller ; 75

Abstract: Quando Clothar il Franco era giunto in Britannia, quattro anni prima, non pensava che Artù, il guerriero con cui aveva duellato ferocemente, sarebbe diventato il suo re, il suo migliore amico, il fedele compagno di mille battaglie. Invece da quel lontano giorno d'estate non si era mai separato da lui, se non per affrontare i nemici del regno di Camelot. Insieme, i due guerrieri avevano realizzato un sogno, avevano costituito un ordine, i cavalieri della Tavola Rotonda, uomini d'arme addestrati non a combattere per se stessi e per il proprio esercito, ma a morire per l'ideale di pace della loro terra. Ora, però, un nuovo imminente pericolo minaccia l'unità del regno: un feroce condottiero sta guidando le tribù dei Sassoni verso le terre di Connlyn, devastando tutto ciò che trova. Spetta a Clothar, che, grazie alla sua abilità con la lancia, ha ormai preso il nome di Lancillotto, raggiungere le desolate regioni del nord e sbaragliare il nemico con un pugno di uomini ben armati. Ma dopo questa vittoria dovrà lasciare la Britannia; partire per dimenticare la bella Elaine, il suo primo amore, e per compiere il suo destino di cavaliere. Perché questo viaggio lo condurrà in Bretagna, sulla strada verso casa, quella casa che non ha mai visto, quel regno che gli è stato strappato quando era ancora in fasce, e che gli spetta di diritto. E questa volta Lancillotto si troverà da solo ad affrontare i fantasmi del suo passato e a realizzare la vendetta che attende da sempre.

 Annibale
0 0 0
Libri Moderni

Durham, David Anthony

Annibale / David Anthony Durham ; traduzione di Luciana Crepax

Casale Monferrato : Piemme, 2008

Bestseller ; 51

Abstract: Quando, nel 219 a.C., due emissari di Sagunto si presentarono ai senatori di Roma, per chiedere aiuto al potente alleato di fronte alla minaccia punica, venne loro risposto di non preoccuparsi, perché la potenza di Roma era tale da garantire la sicurezza dei suoi alleati. Sbagliavano, i senatori di Roma. Sbagliavano perché alla guida dei Cartaginesi c'era il giovane Annibale Barca, figlio di Amilcare. Sono passati due anni: il campo di battaglia di Canne, nell'Italia meridionale, è spazzato dal vento, coperto da una distesa di cadaveri. Sono quasi tutti soldati romani. Annibale, di fronte al suo trionfo, pensa che ormai è finita: Cartagine ha vinto. La sua straordinaria impresa, la conquista dell'Italia e la distruzione di Roma, è arrivata all'ultimo atto.

L' ora di Sertorio
0 0 0
Libri Moderni

Aguiar, Joao

L' ora di Sertorio : [Roma contro Roma] / Joao Aguiar ; traduzione di Luca Quadrio

Roma : Cavallo di ferro, 2008

Abstract: Con l'Impero romano appena uscito dalla sanguinosa guerra civile che oppose la fazione di Mario a quella di Silla, la distante provincia ispanica alzava nuovamente le armi contro il potere imperiale. Dall' 80 al 72 a.C., a capo di una confederazione di popoli iberici, Quinto Sertorio, generale romano ed ex-proconsole della Hispania Citerior, affronta con successo i numerosi eserciti che la sua Roma invia per annientare la sua rivolta. Sebbene Sertorio alla fine abbia fallito, la sua controversa e mitica figura resterà impressa nella storia non come nemico di Roma, o promotore dell'indipendenza dell'Iberia, ma come un patriota che voleva usare le sue vittorie nell'Hispania come base per instaurare nuovamente un regime repubblicano a Roma. Poche sono le figure, dall'antichità ad oggi, che hanno diviso gli storici e la gente comune quanto il generale romano Quinto Sertorio (Plutarco, gli dedica una delle sue celeberrime Vite parallele ed è da annoverare tra i suoi ammiratori). Col passare dei secoli, Sertorio è diventato simbolo di riscatto e di oppressione, di fedeltà e di tradimento, di coraggio e di opportunismo. Le sue azioni hanno diviso non solo i suoi contemporanei, ma tutti gli storici e gli studiosi di ogni tempo che si sono avvicinati alla sua figura.

L'avventura di un povero crociato
0 0 0
Libri Moderni

Cardini, Franco <1940->

L'avventura di un povero crociato / Franco Cardini

Milano : Oscar Mondadori, 2008

Oscar bestsellers ; 859

Quella notte a Dolcedo
0 0 0
Libri Moderni

Magliani, Marino

Quella notte a Dolcedo : romanzo / di Marino Magliani

Milano : Longanesi, 2008

Biblioteca di narratori ; 6

Abstract: Il libro racconta la storia di un soldato tedesco, Hans, che nel 1944 viene inviato col suo battaglione in Liguria per combattere contro i partigiani. Lì, una notte, tra i rovi accade qualcosa. Urla, spari, sangue e poi, intravisto in un fosso, lo sguardo di una bambina che non riuscirà più a dimenticare. Terminata la guerra, ai rientro in patria, Hans finirà a vivere a Berlino Est, così che solo dopo quarantanni, qualche mese prima della caduta del Muro, riuscirà a tornare tra gli ulivi. Ma perché, e soprattutto, chi o cosa è tornato a cercare? Laggiù, tra quelli stessi rovi che ora hanno invaso le colline, incontra una donna legata con un filo doppio alla verità. E il mistero di quella notte e la colpa che così a lungo lo aveva attanagliato, troveranno finalmente una risposta e una tregua.

Imperator
0 0 0
Libri Moderni

Castelli, Giulio <1938- >

Imperator : l'ultimo eroe di Roma antica / Giulio Castelli

Roma : Newton Compton, 2008

Nuova narrativa Newton ; 92

Abstract: C'è stato un tempo in cui i vessilli di Roma sfidavano il vento annunciando al mondo intero l'avvento di un dominio immortale. Ora quel tempo è finito e i confini della città eterna sono stati oltraggiati da torme di barbari a cavallo, uomini disposti a tutto pur di allargare i territori soggetti alla loro giurisdizione. In un Impero ormai disgregato e corrotto, tra le immagini lascive di feste decadenti e storie di ordinaria corruzione, si staglia la figura di Giulio Valerio Maggioriano, pronto a consacrare la sua intera esistenza al riscatto di Roma. Imperator per acclamazione e quasi contro la sua stessa volontà, Giulio Valerio Maggioriano dovrà lottare contro i sussulti di un'epoca malvagia. Intorno a lui, amici, nemici o infidi cospiratori, ci sono alcuni tra i più grandi personaggi del V secolo d.C.: l'ambigua Galla Placidia, il prode Ezio, il feroce Attila, l'astuto Genserico, il potente papa Leone Magno, la seducente Licinia Eudoxia. Scelto da Roma e dal destino, Giulio Valerio Maggioriano sarà chiamato a condurre una battaglia senza esclusione di colpi. Una lotta all'ultimo sangue combattuta nel cuore dell'Impero.

Il mercante di tulipani
0 0 0
Libri Moderni

Bleys, Olivier

Il mercante di tulipani / Olivier Bleys

Casale Monferrato : Piemme, 2008

Abstract: Haarlem, Olanda, 1635. Cornelis Van Deruick, commerciante di tessuti vedovo e squattrinato, decide di andare a cercare fortuna nelle Americhe. Prima di partire, affida al figlio maggiore Wilhem la custodia dei tre fratelli e assicura loro la protezione di Paulus van Bereysten, rettore della scuola latina e ricco coltivatore e mercante di tulipani. Dietro la sua facciata rispettabile, Paulus cela un'indole torbida e velenosa, che non manca di affascinare il giovane e spaesato Wilhem. Attratto dal lusso che l'uomo gli fa balenare davanti e dalla speranza di potervi accedere, il ragazzo si lascia scivolare nel vizio, incapace di opporsi alle lusinghe e ai desideri sessuali di quello che dovrebbe essere il suo protettore. Come ricompensa per i suoi favori, Wilhem viene introdotto nel mondo delle aste di tulipani. Sono gli anni in cui l'Olanda è preda della tulipomania, gli intenditori si contendono le varietà più pregiate, e immense ricchezze si fanno e disfano in poche ore. Un solo esemplare di Semper Augustus, qualità rarissima di cui in Olanda esistono solo dieci bulbi, può valere quanto un palazzo. Contagiato dalla stessa febbre e ottenebrato dalle manovre fumose di Paulus, le cui motivazioni vanno al di là della lascivia e dell'avidità e sconfinano piuttosto nella pura perfidia, Wilhem trascinerà tutta la famiglia in un gorgo di decadenza e perdizione

Q
0 0 0
Libri Moderni

Blissett, Luther - Blissett, Luther

Q / Luther Blissett

Nuova ed., 10. ed.

Torino : Einaudi, 2008

Einaudi tascabili. Stile libero ; 724

Abstract: In questo libro, costato anni di lavoro e di ricerca, il misterioso Luther Blissett, nome multiplo sotto il quale agisce un nucleo di destabilizzatori del senso comune, molto presente e attivo sulle reti telematiche, ha per la prima volta affrontato la forma romanzo. Omnia sunt communia!, tutte le cose sono di tutti: il grido che aveva terrorizzato i principi tedeschi nelle rivolte contadine guidate da Thomas Muntzer risuona ancora sulle labbra degli sconfitti giustiziati dopo la disfatta di Frankenhausen del 1525. Ma chi ha spinto Thomas Muntzer all'avventurismo estremo? Chi scrive a Pietro Carafa, emissario del papa, lettere in cui gli consiglia, per contenere la rivolta, di allearsi con il maggiore nemico di Roma?

La sesta moglie
0 0 0
Libri Moderni

Dunn, Suzannah

La sesta moglie : romanzo / Suzannah Dunn ; traduzione di Lucia Corradini Caspani

Milano : Corbaccio, [2008]

Narratori Corbaccio

La croce e la spada
0 0 0
Libri Moderni

Camus, David

La croce e la spada / David Camus

Casale Monferrato : Piemme, 2008

Abstract: Era un bambino, Morgenne, il giorno in cui cinque angeli bianchi, su montature con gualdrappe d'oro e d'argento, fecero irruzione sulla loro terra. Le armi sguainate scintillavano al sole ed emettevano un fragore che sembrava un concerto per celebrare la venuta di angeli caduti. Ma i cavalieri erano angeli della morte e li avevano uccisi tutti. Lui era l'unico a essersi salvato. Allora non poteva saperlo, ma la grave colpa per cui il padre era stato punito, insieme alla madre e alla sorellina, era di aver amato, lui cristiano, una donna ebrea. Dopo anni trascorsi in solitudine nella foresta, Morgenne conosce un poeta, come ce ne erano tanti nella Francia del XII secolo, un cantastorie di nome Chrétien de Troyes. L'uomo porta il ragazzo con sé, colpito dalla sua prodigiosa memoria. Da quel momento la vita di Morgenne si confonde fino a diventare leggenda. Insieme a Chrétien, il ragazzo partecipa prima a una gara di trovieri, poi si unisce alla Compagnia del Dragone Bianco, una carovana di attori specializzata nel portare in scena le imprese di San Giorgio. Con loro sbarcheranno in Terrasanta, dove Morgenne decide di diventare cavaliere templare.

L' altra donna del re
0 0 0
Libri Moderni

Gregory, Philippa <1954- >

L' altra donna del re / Philippa Gregory

3. ed

[Milano] : Sperling & Kupfer economica, 2008

Superbestseller ; 1116

Abstract: Maria Bolena, la sorella più piccola e meno famosa della sfortunata Anna, racconta quindici anni della sua vita alla corte di Enrico VIII d'Inghilterra. Moglie a dodici anni, a quattordici diventa l'amante del re, sposato alla cattolica Caterina d'Aragona, e gli dà subito due figli, una femmina e un maschio. Intanto, dietro le quinte, ci sono gli intrighi di palazzo e i giochi senza scrupoli del padre, del fratello George che costringeranno Maria a mettersi da parte e cedere ad Anna il posto nel cuore del re. E per la Storia sarà solo la secondogenita, l'altra Bolena.

La chiave maestra
0 0 0
Libri Moderni

Sanchez Vidal, Augustin

La chiave maestra : romanzo / Augustin Sanchez Vidal ; traduzione di Marcella Uberti-Bona

Milano : TEA, 2008

Teadue ; 1657

Abstract: XVI secolo. Nell'Alcazar di Antigua, Raimundo Randa è in attesa di essere processato dall'Inquisizione. Ha alle spalle un viaggio denso di pericoli e di avventure - dalla Spagna all'Egitto, da Gerusalemme alla Mecca - una vera odissea tra cristiani, ebrei e musulmani, nel corso della quale ha cambiato più volte identità e persino fede. Tutto per soddisfare la richiesta del re Filippo II di ritrovare i dodici frammenti di una pergamena su cui è tracciata una serie di simboli misteriosi. E adesso, vecchio e stanco, Raimundo ha un'unica possibilità di sfuggire alla morte: raccontare la propria storia alla figlia e spiegarle perché il sovrano è spirato tenendo in mano un frammento di pergamena e sussurrando: La Chiave Maestra Spagna, oggi. Prima di scomparire nel nulla, Sara Toledano spedisce due lettere: i destinatari sono la figlia Raquel e un brillante crittologo, David Calderón. Nelle missive, la donna spiega che, studiando i documenti del processo a un suo antenato, Raimundo Randa, ha trovato quattro frammenti di un'enigmatica pergamena, la stessa che Filippo II desiderava con tanta determinazione e che, da secoli, influenza la storia della famiglia Toledano. Inizia così per David e Raquel una corsa contro il tempo per scoprire cosa è successo a Sara e salvarla.

Il signore della paura
0 0 0
Libri Moderni

Cardini, Franco <1940->

Il signore della paura : tre cavalieri verso la Samarcanda di Tamerlano / Franco Cardini

Milano : Mondadori, 2008

Bestsellers ; 1837

Abstract: Anno del Signore 1403. Tre cavalieri - un nobiluomo fiorentino, un guerriero ghibellino fattosi frate minore e un anziano gentiluomo spagnolo - intrecciano i propri destini tra le incantate isole del Mediterraneo e poi in un'estenuante cavalcata lungo le piste carovaniere della Via della Seta, alla volta della magica Samarcanda del Signore della Paura, il potente e feroce Tamerlano, che a sua volta sta ormai cullando il suo sogno più folle, la conquista del Celeste Impero. Franco Cardini trascina il lettore in un'avventura che procede con il ritmo della fuga nella quale inseguitori e inseguiti si scambiano a vicenda i ruoli e ci regala un romanzo fedele alla storia. Al centro di tutto sta per i tre protagonisti la scommessa più grande, l'unica che conti: la ricerca di se stessi, la sfida ad affrontare il senso profondo della vita.