Community » Forum » Recensioni

Scrivere è un mestiere pericoloso
0 1 0
Basso, Alice

Scrivere è un mestiere pericoloso

Milano : Garzanti, 2016

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La sua nuova sfida è creare un ricettario dalle memorie di un'anziana cuoca. Un'impresa ardua, quasi impossibile. Perché Vani non ha mai preso una padella in mano, e non le è chiarissimo il significato di parole come scalogno o topinambur. Ma inaspettatamente, mentre esegue l'incarico con il conforto morale di un gourmet come il commissario Berganza, una rivelazione cattura il suo interesse: la cuoca confessa un delitto. Un delitto che riguarda una delle famiglie più in vista di Torino, e che per la cronaca ha un altro colpevole. Berganza abbandona i fornelli per indagare, e adesso è lui ad aver bisogno di Vani, del suo dono che le permette di osservare le persone e scoprirne i segreti più nascosti. Eppure la strada che porta alla verità è lunga e tortuosa. A volte la vita assomiglia a un giallo, piena di falsi indizi: solo l'intuito di Vani può smascherarli

156 Visite, 1 Messaggi
Utente 5287
74 posts

Questo romanzo supera senz'altro il primo. Brillante, sarcastico e ricco di aneddoti letterari. La trama decisamente più accattivante. Vani Sarca è, senza dubbio, un'ottima compagnia. (Peccato per la copertina, che non c'azzecca nulla!)

  • «
  • 1
  • »

492 Messaggi in 429 Discussioni di 64 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online