In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che ricorre il 25 novembre, le biblioteche del Comune di Verona hanno raccolto alcune indicazioni di lettura sull'argomento.

Secondo l’ultimo rapporto annuale delle Nazioni Unite, presentato dalla relatrice speciale Rashida Manjoo il 25 giugno 2012, «a livello mondiale, la diffusione degli omicidi basati sul genere ha assunto proporzioni allarmanti». Tali omicidi, prosegue il rapporto, sono «culturalmente e socialmente radicati, continuano ad essere accettati, tollerati e giustificati, laddove l’impunità costituisce la norma».

Trovati 38 documenti.

Rose al veleno, stalking
0 0 0
Libri Moderni

Angeli, Federica - Radice, Emilio

Rose al veleno, stalking : storie d'amore e d'odio / Federica Angeli, Emilio Radice

Milano : Bompiani, 2009

Grandi assaggi

Abstract: Stalking è un termine che indica il ripetuto tentativo da parte di un individuo di diventare padrone della vita di un altro seguendone le tracce e i movimenti, come in una caccia, ossessionandolo. Inizialmente con modi gentili, via via con una insistenza impressionante e maniacale. E gli esiti sono devastanti, talvolta mortali. Secondo l'ISTAT sono oltre 7 milioni in Italia le vittime di violenza fisica e/o psichica, in massima parte donne. E poco meno della metà, ovvero 2 milioni e 777 mila, ha dovuto sopportare un'azione di stalking. Come emerge da queste storie la vittima di uno stalker non ha una specifica tutela giuridica, può difendersi al massimo con una denuncia per molestie (sei mesi di pena, nella stragrande maggioranza dei casi mai scontati in carcere). Nulla in confronto al pericolo a cui si espone con la sua stessa reazione. Questa inchiesta nasce da una ricerca condotta sul campo e porta alla luce, per la prima volta, un fenomeno diffusissimo eppure ancora malcompreso e frainteso. Perché non si possa più dire che non si sapeva.

Io ci sono
0 0 0
Libri Moderni

Annibali, Lucia - Fasano, Giusi

Io ci sono : la mia storia di non amore / Lucia Annibali ; con Giusi Fasano

[Milano] : Rizzoli, 2014

Controtempo

Abstract: 16 aprile 2013, una sera qualunque. Lucia, una giovane avvocatessa di Pesaro, torna a casa dopo essere stata in piscina. Ad attenderla, dentro il suo appartamento, trova un uomo incappuccialo che le tira in faccia dell'acido sfigurandola. Le ustioni, devastanti, corrodono anche il dorso della sua mano destra. Quella stessa notte viene arrestato come mandante dell'aggressione Luca Varani, avvocato, che con Lucia aveva avuto una tormentata relazione troncata da lei nell'agosto del 2012 e che, secondo la magistratura, aveva assoldato per l'agguato due sicari albanesi, pure loro poi arrestati. Come avviene in molti, troppi episodi di violenza contro le donne, anche in questo caso è stato l'abbandono a innescare la miccia del risentimento. Lo schema è purtroppo classico: il possesso scambiato per amore, la rabbia che diventa ferocia, fino all'essenza della crudeltà: l'acido in faccia. In questo libro Lucia Annibali ripercorre la sua storia con quell'uomo, dal corteggiamento al processo (Il tempo con lui è stato una bestia che digrignava i denti e io mi lasciavo sbranare); passa in rassegna i momenti dell'emozione e quelli della sofferenza; racconta l'acido che scioglieva il suo viso (Un minuto dopo la belva era ammaestrata) e poi i mesi bui e dolorosissimi, segnati anche dal rischio di rimanere cieca. Per la sua tenacia, la sua determinazione e il coraggio di mostrarsi, oggi Lucia è diventata un'icona, punto di riferimento per tutte le altre donne...

 Calci nel cuore
0 0 0
Libri Moderni

Bernardini De Pace, Annamaria

Calci nel cuore / Annamaria Bernardini De Pace

Milano : Sperling paperback, 2007

Open space ; 69

Abstract: C'è una forma di violenza molto sottile, che lascia i segni nel cuore e non sulla pelle. È la crudeltà di chi, dicendo che ci vuole bene, ci sminuisce fino a farci credere di non valere nulla, ci maltratta, ci manipola e ci impedisce di vivere. È il mobbing familiare. In questo libro, l'autrice rovescia molti luoghi comuni e ci svela, con grande amarezza, che il seme dell'amore malato si coltiva anche nelle famiglie perbene e non solo in quelle deprivate, ai margini del contesto sociale, e inoltre che crudeltà e violenza non sono espressioni esclusive del maschio predatore ma oggi si fanno spazio sempre più nella psiche femminile.

Con la scusa dell'amore
0 0 0
Libri Moderni

Bongiorno, Giulia - Hunziker, Michelle

Con la scusa dell'amore / di Giulia Bongiorno e Michelle Hunziker

Milano : Longanesi, 2013

Il cammeo ; 558

Contro la nostra volontà
0 0 0
Libri Moderni

Brownmiller, Susan

Contro la nostra volontà / Susan Brownmiller

Milano : Bompiani, 1976

Saggi Bompiani ; 23

Ferite a morte
0 0 0
Libri Moderni

Dandini, Serena

Ferite a morte / Serena Dandini ; collaborazione ai testi e alle ricerche di Maura Misiti

Milano : Rizzoli, 2013

Controtempo

Abstract: Ferite a morte nasce dal desiderio di raccontare le vittime di femminicidio. Ho letto decine di storie vere e ho immaginato un paradiso popolato da queste donne e dalla loro energia vitale. Sono mogli, ex mogli, sorelle, figlie, fidanzate, ex fidanzate che non sono state ai patti, che sono uscite dal solco delle regole assegnate dalla società, e che hanno pagato con la vita questa disubbidienza. Così mi sono chiesta: 'E se le vittime potessero parlare?' Volevo che fossero libere, almeno da morte, di raccontare la loro versione, nel tentativo di ridare luce e colore ai loro opachi fantasmi. Desideravo farle rinascere con la libertà della scrittura e trasformarle da corpi da vivisezionare in donne vere, con sentimenti e risentimenti, ma anche, se è possibile, con l'ironia, l'ingenuità e la forza sbiadite nei necrologi ufficiali. Donne ancora piene di vita, insomma. 'Ferite a morte' vuole dare voce a chi da viva ha parlato poco o è stata poco ascoltata, con la speranza di infondere coraggio a chi può ancora fare in tempo a salvarsi. Ma non mi sono fermata al racconto e, con l'aiuto di Maura Misiti che ha approfondito l'argomento come ricercatrice al CNR, ho provato anche a ricostruire le radici di questa violenza. Come illustrano le schede nella seconda parte del libro, i dati sono inequivocabili: l'Italia è presente e in buona posizione nella triste classifica dei femminicidi con una paurosa cadenza matematica, il massacro conta una vittima ogni due, tre giorni. (Serena Dandini)

La protezione delle donne vittime di violenza nella prospettiva dei diritti umani
0 0 0
Libri Moderni

Degani, Paola

La protezione delle donne vittime di violenza nella prospettiva dei diritti umani : una riflessione in chiave operativa / Paola Degani, Roberto Della Rocca

Padova ; [Venezia] : CLEUP : Regione del Veneto, 2013

· Quaderni / Università degli studi di Padova, Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli; Cattedra UNESCO Diritti umani, democrazia e pace ; 23

Il corpo giusto
0 0 0
Libri Moderni

Ensler, Eve

Il corpo giusto / Eve Ensler ; traduzione di Monica Fiorini

Milano : M. Tropea, 2005

Abstract: Il fatto che una donna sia più preoccupata per le dimensioni della propria pancia che per il dramma della guerra in Iraq ha in sé qualcosa di perverso. Quando a un gruppo di donne americane indigenti e appartenenti a etnie differenti è stato chiesto che cosa avrebbero cambiato nella loro vita se ne avessero avuto la possibilità, la maggioranza ha risposto: il peso. Le donne pensano che per essere accettate e amate bisogna esibire un ventre piatto. Il dramma è che certe pressioni culturali si stanno diffondendo in tutto il pianeta, da Mosca alle Fiji. Ma il messaggio è chiaro: Amate il vostro corpo. Smettetela di modificarlo. Eve Ensler, autrice dei Monologhi della vagina, è drammaturga, poetessa, sceneggiatrice e regista.

 Relazioni perverse
0 0 0
Libri Moderni

Filippini, Sandra

Relazioni perverse : la violenza psicologica nella coppia / Sandra Filippini

2. rist

Milano : F. Angeli, c2005 (stampa 2006)

Psicoanalisi contemporanea: sviluppi e prospettive. Sez. 3, Temi di psicoanalisi applicata ; 8

Abstract: Che cosa lega molte donne a relazioni di eoppia in cui esse finiscono per assumere il ruolo di vittime? E qual è il carattere specifico del maltrattamento nella coppia?Tn questo volume le risposte vengono cercate all'interno di due diverse prospettive: identificando le caratteristiche di personalità degli uomini che maltrattano le loro compagne e chiarendo i meccanismi peculiari della relazione perversa.Attraverso la presentazione di alcuni casi esemplari l'autrice giunge a riconoscere e a descrivere la complessità e le apparenti contraddizioni del legame perverso, conducendo il lettore negli intricati sentieri in cui l'aggressività e l'odio possono assumere ingannevolmente le sembianze dell'amore.

 Stalking e violenza alle donne
0 0 0
Libri Moderni

Forum Associazione donne giuriste

Stalking e violenza alle donne : le risposte dell'ordinamento, gli ordini di protezione / Forum-Associazione donne giuriste

Milano : F. Angeli, c2009

Criminologia ; 22

Abstract: Questo volume raccoglie il pensiero ed il contributo critico di tante donne che con diverse competenze e professionalità, operanti nell'ambito di università, magistratura, avvocatura, giornalismo e associazionismo, affrontano il tema attuale ed importante delle donne vittime di violenza e di stalking, in un approccio multidisciplinare, fatto di conoscenza sul campo e di ricerca delle tutele, dei rimedi, della prevenzione. La violenza contro le donne è frutto della diffusa accettazione di ruoli stereotipati, di uomini e donne. È necessario, pertanto, mirare all'eliminazione di stereotipi associati ai ruoli tradizionali di uomini e donne nella famiglia e nella società. Il libro analizza come viene rappresentata l'immagine della donna nell'informazione ed in letteratura, descrive le figure della vittima e del violento, la pericolosità ed il rischio, illustra le risposte normative degli altri paesi e racconta, partendo dall'esame dei casi concreti, le risposte che il nostro ordinamento fornisce ora in sede penale e civile ed i relativi limiti. Il libro fornisce anche un esame comparativo dell'applicazione degli ordini di protezione emessi ai sensi dell'art. 342 bis., racconta casi di stalking e le risposte che le vittime hanno ricevuto dall'ordinamento, alla ricerca di soluzioni che, lungi dall'essere meramente punitive, siano risposta preventiva, celere ed efficace contro la violenza alle donne.

 Care ragazze
0 0 0
Libri Moderni

Franco, Vittoria

Care ragazze : un promemoria / Vittoria Franco

Roma : Donzelli, [2010]

Saggine ; 158

Abstract: Care ragazze, ho incontrato tante di voi, in circostanze e luoghi diversi: nelle scuole, nelle università, nei partiti, nelle associazioni. Alcune entusiaste e consapevoli, altre sfiduciate, dal futuro incerto, rassegnate. Altre ancora desiderose di affermarsi, di superare ogni ostacolo pur di realizzare i propri progetti di vita.... È per loro che Vittoria Franco stila un promemoria delle libertà femminili conquistate dalla sua generazione, e l'intento è tutto rivolto al presente e al futuro di chi a quelle lotte non ha partecipato: ricordare che la libertà e i diritti delle donne non sono acquisiti una volta per tutte, e che l'impossibilità di praticarli fino in fondo li rende lettera morta fino a farli scomparire. Scoprire l'esperienza di donne che hanno lottato duramente per conquiste che oggi si danno per scontate; sapere che prima del 1974 in Italia non era possibile divorziare, che prima del 1978 l'aborto era illegale; che fino al 1975 la donna era sotto tutela del padre, del fratello o del marito e non aveva neanche diritto all'eredità; che prima del 1996 la violenza sessuale era un delitto contro la morale e non contro la persona: tutto questo serve come monito a non tornare a una concezione proprietaria della donna e a contrastare i tentativi di ricacciarla nei ruoli tradizionali e consueti.

Il deserto delle morti silenziose
0 0 0
Libri Moderni

Gaspar de Alba, Alicia

Il deserto delle morti silenziose : i femminicidi di Juarez / Alicia Gaspar de Alba ; traduzione di Maria Grazia Tonetto

Roma : La nuova frontiera, [2006]

Liberamente ;

Abstract: Nell'arco di cinque anni centosei corpi di donne messicane brutalmente uccise, mutilate, violentate, vengono ritrovati nelle zone desertiche tra El Paso e Ciudad Juárez, alla frontiera tra Messico e Stati Uniti. Ivon Villa viene a conoscenza di questa tragica realtà, tornando a El Paso, sua città natale. Per una serie di circostanze drammatiche e soprattutto dopo il rapimento di sua sorella Irene, Ivon si trova coinvolta in prima persona nell'indagine su questi omicidi e tenta di rompere il muro di silenzio e connivenza, mettendo a repentaglio la sua stessa vita. Grazie alla sua tenacia, riesce a scoprire una rete di sfruttamento e complicità che coinvolge tutti, dalla polizia di frontiera alle maquiladoras, e che utilizza per i suoi traffici le tante ragazze provenienti dal sud del Messico con il miraggio di un lavoro, dall'altra parte della frontiera.

 Donne
0 0 0
Libri Moderni

Gatti, Gina - Gnassi, Beatrice

Donne : il coraggio di spezzare il silenzio / [testi di Gina Gatti ; collaborazione di Beatrice Gnassi]

Milano : Rizzoli libri illustrati, 2005

Abstract: La violenza sulle donne è un cancro che divora il cuore di ogni società, in ogni paese del mondo, in tempo di pace come in tempo di guerra. Almeno una donna su tre, nel corso della propria vita, ne è vittima. Il mondo deve dire: Mai più violenza sulle donne! Un libro per sostenere la campagna di Amnesty International per porre fine alla violenza sulle donne.

 Ossa nel deserto
0 0 0
Libri Moderni

Gonzales Rodriguez, Sergio

Ossa nel deserto / Sergio Gonzales Rodriguez ; traduzione di Gina Maneri e Andrea Mazza

Milano : Adelphi, [2006]

La collana dei casi ; 66

Abstract: Il delitto seriale perfetto è possibile. Basta prendere una città in cui violentare, torturare e uccidere donne, preferibilmente giovani e immigrate dalle miserabili campagne circostanti. Quindi occorre assicurarsi la complicità della polizia, che si occuperà di depistare sistematicamente le indagini su alcuni presunti psicopatici. E infine bisogna muovere tutti i pezzi della scacchiera in modo tale che il governo non interferisca, e le multinazionali per cui le vittime nella maggior parte dei casi lavoravano non facciano domande. È possibile che una storia così concepita suoni troppo oliata e impeccabile per essere una finzione. E infatti è vera, fin nei minimi e raccapriccianti particolari.

Breve trattato sul sessismo ordinario
0 0 0
Libri Moderni

Gresy, Brigitte

Breve trattato sul sessismo ordinario : la discriminazione delle donne oggi / Brigitte Gresy

Roma : Castelvecchi, 2010

Le navi ; 78

Abstract: L'ultima frontiera della discriminazione delle donne nei civili Paesi occidentali è sottile come la lama di un coltello. L'odiosa tendenza a delegittimare ciò che è femminile e a porlo in una posizione subordinata rispetto alla controparte maschile, infatti, non si avvale certo di leggi o di regolamenti scritti ma, in modo molto più sottile, vive e prospera nelle piccole cose quotidiane, nelle parole e nei gesti di malcelata condiscendenza, negli atteggiamenti paternalistici diffusi ad ogni livello. Il risultato, evidente e impalpabile al tempo stesso, è un attacco all'autostima delle donne e alla loro fiducia in se stesse: lacerazioni che pesano sulla possibilità di una compiuta realizzazione personale. Contro questo stato di cose, Brigitte Gresy passa in rassegna un ricco campionario di esperienze proponendo una serie di tecniche utili a liberarsi dall'oppressione. La sua scrittura caustica, vivace, intelligente - ha già infiammato il dibattito politico francese, aprendo una nuova via agli studi di genere e appassionando tutti coloro ancora disposti a lottare per una giusta causa.

 Molestie morali
0 0 0
Libri Moderni

Hirigoyen, Marie France

Molestie morali : la violenza perversa nella famiglia e nel lavoro / Marie-France Hirigoyen ; traduzione di Monica Guerra

Torino : Einaudi, 2000

Grandi tascabili ; 693

Abstract: Questo libro affronta un tema di drammatica attualità, che comincia a essere studiato dagli psicologi e considerato anche dalle organizzazioni del lavoro. Il mobbing è al centro dell'attenzione di molte riviste e giornali. E' possibile distruggere qualcuno con le parole, gli sguardi, i sottintesi: espressioni come violenza perversa o molestia morale si rifescono a questo tipo di situazioni. Con l'apporto di numerose testimonianze, l'autrice analizza le peculiarità dei rapporti perversi e mette in guardia contro ogni tentativo di banalizzazione. Che si tratti di una coppia, di una famiglia o degli impiegati di un'azienda, il processo che porta le vittime nella spirale della depressione, se non al suicidio, è lo stesso.

 Sottomesse
0 0 0
Libri Moderni

Hirigoyen, Marie France

Sottomesse : la violenza sulle donne nella coppia / Marie-France Hirigoyen ; prefazione e postfazione di Simona Argentieri ; traduzione di Stefania Pico

Torino : Einaudi, 2006

Gli struzzi ; 608

Abstract: La violenza all'interno della coppia è un tema poco analizzato; quando se ne parla, è spesso troppo tardi. Essa non va però ridotta ai soli aspetti culturali e sociali, bisogna tener conto degli elementi psicologici. Nel 98% dei casi qui censiti, l'autore delle violenze è un uomo, ma esistono situazioni inverse; l'importante è dimostrare che la violenza peggiore non sempre è la più visibile e che comprendere la molla scatenante le violenze significa iniziare a liberarsi.

 Se questi sono gli uomini
0 0 0
Libri Moderni

Iacona, Riccardo

Se questi sono gli uomini / Riccardo Iacona ; con la collaborazione di Sabrina Carreras

Milano : Chiarelettere, 2012

Reverse ;

Abstract: Quello che state per leggere è l'incredibile racconto di una tragedia nazionale, che macina lutti e sparge dolore come una vera e propria macchina da guerra. Una guerra che prima di finire sui giornali nasce nelle case, dentro le famiglie, nel posto che dovrebbe essere il più sicuro e il più protetto e invece diventa improvvisamente il più pericoloso. Solo a metà del 2012 sono più di 80 le donne uccise in Italia dai loro compagni. 137 nel 2011. Una ogni tre giorni. Riccardo lacona ha attraversato il paese inseguendo le storie dei tanti maltrattamenti e dei femminicidi. Finalmente la voce di chi subisce violenza possiamo ascoltarla, insieme alle parole degli uomini, quelli che sono stati denunciati: Avevo paura di perderla. Gliele ho date così forte che è volata giù dal letto.... Qual è allora l'Italia vera, quella dove l'amore è una scelta e le donne sono libere, o quella delle tante case prigione in cui siamo entrati?... Questa è una storia che ci riguarda da vicino, perché ci dice come siamo nel profondo scrive lacona. È un fenomeno che non si può catalogare tra i fatti borderline. Sono decine i casi di violenza silenziosa e quotidiana che si consumano nelle nostre case. La sera, appena sentivamo il rumore della macchina di lui, io e i bambini entravamo in agitazione; dicevo loro: 'Mettetevi subito davanti alla tv'. Così la vita diventa un inferno, se questi sono gli uomini.

L' avvocato delle donne
0 0 0
Libri Moderni

Lagostena Bassi, Tina

L' avvocato delle donne : dodici storie di ordinaria violenza / Tina Lagostena Bassi ; a cura di Emanuela Moroli

Milano : A. Mondadori, 1991

Ingrandimenti

 Guarire dal trauma
0 0 0
Libri Moderni

Lewis Herman, Judith

Guarire dal trauma : affrontare le conseguenze della violenza dall'abuso domestico al terrorismo / Judith Lewis Herman ; traduzione Roberta Russo

Roma : Magi, 2005

Psiche e trauma ;

Abstract: Guarire dal trauma è frutto di ricerca e lavoro clinico con vittime della violenza sessuale e domestica, con veterani di guerra e vittime del terrorismo politico. È un libro sulla possibilità di ristabilire i legami e, quindi, un libro sulla guarigione: tra il mondo pubblico e quello privato, tra l'individuo e la comunità, tra gli uomini e le donne. È un libro su ciò che hanno in comune le sopravvissute a stupri e i veterani di guerra, le donne maltrattate e violentate e i prigionieri politici, i sopravvissuti ai campi di concentramento...