Pintor img001 300x293

Raccontare la guerra. Storie per bambini e ragazzi

Laggiù, dove Johnny viene mandato a combattere, può essere ovunque: immaginatelo coperto dalle sabbie del deserto, o dalla giungla tropicale; immaginatelo bruciato dal sole o flagellato dalle piogge torrenziali del monsone; immaginatelo popolato da contadini chini a lavorare in mezzo all’acqua delle risaie o alle stoppie della savana; oppure da pastori coi greggi inerpicati sul crinale delle montagne … Come vi pare: ci sarà sempre, nella realtà, un Laggiù che corrisponde a quello che avete immaginato. Purtroppo.
Tutti i diversi Laggiù che potete immaginare hanno però una caratteristica comune: sono paesi poveri, abitati da gente povera, e c’è una guerra.
(…) Le chiamano guerre dimenticate perché non se ne sa niente, due righe ogni tanto nelle pagine interne dei quotidiani. A meno che in una di queste guerre, per un qualche motivo, non sia direttamente impegnato un paese importante, cioè ricco, e allora questa guerra avrà l’onore della prima serata TV e allora di questa guerra –apparentemente – sapremo tutto.

(F. D’Adamo, Johnny il Seminatore, Fabbri 2005)
 

Trovati 79 documenti.

1915-2015
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Terranera, Lorenzo - Rando, Cinzia

1915-2015 : la Grande Guerra... raccontata ai bambini 100 anni dopo / illustrata da Lorenzo Terranera ; [testi Cinzia Rando]

Milano : Touring junior, 2015

 Acqua Nera in fuga dall'Africa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Angelo, Carolina

Acqua Nera in fuga dall'Africa / testi di Carolina D'Angelo ; illustrazioni di Marco Paci

Milano : Jaca book, 2005

Abstract: Molti devono lasciare l'Africa. Anche Manal è dovuta scappare e rifugiarsi in Europa. Ma l'Africa è nel suo cuore e i suoi colori restano nei suoi occhi perché un giorno vi possa far ritorno.

Akim corre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dubois, Claude K.

Akim corre / Claude K. Dubois

Milano : Babalibri, 2014

Abstract: La storia di Akim è personale e intima, ma è anche quella di migliaia di altri bambini, donne e uomini che la violenza della guerra costringe alla fuga. Tutti hanno diritto ad essere accolti e protetti. Amnesty International si batte perché il diritto d'asilo sia rispettato ovunque nel mondo. Età di lettura: da 7 anni.

L' albero di Anne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cohen-Janca, Irène - Quarello, Maurizio A. C.

L' albero di Anne / Iréne Cohen-Janca, Maurizio A.C. Quarello ; traduzione di Paolo Cesari

Roma : Orecchio acerbo, 2010

Abstract: Un vecchio ippocastano, nel cortile di una casa alle spalle di uno dei tanti canali di Amsterdam. Ho più di cento anni, e sotto la corteccia migliaia di ricordi. Ma è di una ragazzina - Anne il suo nome - il ricordo più vivo. Aveva tredici anni, ma non scendeva mai in cortile a giocare. La intravedevo appena, dietro il lucernario della soffitta del palazzo di fronte. Curva a scrivere fitto fitto, quando alzava gli occhi il suo sguardo spaziava l'orizzonte. A volte però si fermava sui miei rami, scintillanti di pioggia in autunno, rigogliosi di foglie e fiori in primavera. E vedevo il suo sorriso. Luminoso come uno squarcio di luce e speranza in quegli anni tetri e bui della guerra. Fino a quando, un giorno d'estate, un gruppo di soldati - grandi elmetti e mitra in pugno - la portò via. Per sempre. Dicono che sotto la mia corteccia, insieme con i ricordi, si siano intrufolati funghi e parassiti. E che forse non ce la farò. Sì, sono preoccupato per le mie foglie, per il mio tronco, per le mie radici. Ma i parassiti più pericolosi sono i tarli, i tarli della memoria. Quelli che vorrebbero intaccare, fino a negarlo, il ricordo di Anne Frank. Età di lettura: da 9 anni.

 Alia la bibliotecaria di Bassora
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Winter, Jeanette

Alia la bibliotecaria di Bassora : una storia vera dall'Iraq / Jeanette Winter

Milano : Mondadori, 2006

Leggere le figure : libri illustrati per bambini ;

Abstract: La storia di una donna speciale, Alia Muhammad Baker, che per quattordici anni è stata responsabile della Biblioteca Centrale di Bassora, in Iraq, trasformandola in un punto d'incontro per tutti gli amanti dei libri. Quando la guerra è arrivata anche nella sua città, nell'aprile 2003, Alia, insieme ad amici e volontari, è riuscita a salvare dalle fiamme e dai bombardamenti migliaia di volumi, nascondendoli nelle case. Una vera storia di solidarietà, scritta e illustrata da Jeanette Winter. Età di lettura: da 5 anni.

L' altro fronte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Magnasciutti, Fabio

L' altro fronte : 1915-2015 la grande guerra delle donne : nove illustratrici interpretano nove figure femnminili che hanno fatto la storia della grande guerra / [testi di Fabio Magnasciutti ; illustrazioni di Alessandra Di Paola... [et al.]

Roma : Lapis, 2015

 Ancora un giorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Denti, Roberto

Ancora un giorno : Milano 1945 / Roberto Denti ; scheda storica di Luciano Tas

Rist

Milano : Mondadori, 2004

Storie d'Italia ; 5

Abstract: Quattro ragazzi che stanno sempre insieme e insieme esplorano i misteri della vita adulta e le regole spietate della vita in tempo di guerra: coprifuoco, bombardamenti, borsa nera... Ed è logico che, a furia di tendere le orecchie e di mettere il naso dappertutto, i quattro finiscano per scoprire un mucchio di segreti e per correre rischi, in una Milano devastata che aspetta col fiato sospeso il giorno della libertà. Una scheda a fine volume riassume e spiega tutti gli avvenimenti del periodo. Età di lettura: dai 10 anni.

Un angelo, probabilmente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milani, Mino

Un angelo, probabilmente / Mino Milani ; illustrazioni di Gianni De Conno

Rist

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2007

Einaudi ragazzi. Storie e rime ; 268

Abstract: Carlo è orfano dal 1944: un bombardamento ha distrutto la sua famiglia e la sua casa. Viene ospitato in un istituto nel quale passa infanzia, adolescenza e giovinezza, ma a dargli un futuro sono lo studio e il lavoro. Si permette un giorno di vacanza, e sceglie di andare in Africa. Un giorno in quel remoto e misero paese africano dove si trova scoppia la guerra civile, che gli si presenta nella persona di un bambino, rimasto orfano come lui. Carlo lo porta nella sua casa che diviene rifugio per altri bambini travolti dalla guerra: ma gli uomini dei due eserciti decidono per la sua distruzione e solo un miracolo può salvare la casa-rifugio. Età di lettura: da 11 anni.

L' asinello d'argento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hartnett, Sonia

L' asinello d'argento / Sonya Hartnett ; con i disegni di Laura Carlin ; traduzione di Claudia Manzolelli

2. ed

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: In un piccolo villaggio nel nord della Francia affacciato sulla Manica, una mattina di primavera Marcelle, undici anni, e la sorellina Coco, nove, trovano nei boschi un soldato inglese cieco, in fuga dalla guerra e in viaggio verso casa. Il soldato, poco più che un ragazzo, è solo e sperduto in quel Paese straniero, e il suo unico compagno è l'amuleto che custodisce in un taschino sul cuore, un piccolo asino d'argento. Le bambine si prendono cura del soldato e con la complicità del fratello maggiore, Pascal, escogitano un piano per aiutarlo a tornare a casa; lui, in segno di riconoscenza, racconta loro quattro storie che hanno come protagonista l'animale più mite e generoso, l'as appunto: storie di onestà, dedizione, coraggio e lealtà, lezioni di vita e ami indimenticabili.

 Aurelio mio nonno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zoppei, Francesca - Paci, Marco

Aurelio mio nonno / Francesca Zoppei, Marco Paci

Milano : Jaca book, 2009

Abstract: La guerra, lo sbarco degli alleati in Sicilia, la caduta di Mussolini, l'armistizio di Badoglio rivivono attraverso le parole di Nonno Aurelio, che con la sua cadenza veneta e il racconto breve ma incisivo, incanta il nipotino che lo ascolta e tutti i bambini che lo leggono. Età di lettura: da 5 anni.

La bambina di polvere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abi-Ezzi, Nathalie

La bambina di polvere / Nathalie Abi-Ezzi ; traduzione di Sara Marcolini

Milano : Mondadori, 2009

Junior Oro

Abstract: Ruba ha dieci anni e vive in un villaggio fuori Beirut. Dalla sua casa può vedere il luccichio delle costruzioni e l'estendersi del mare, ma sente anche il deflagrare delle granate. Siamo nel Libano del 1980 e la guerra civile lacera il paese. Ruba è tormentata. Gli adulti della sua famiglia sono inquieti: il padre a malapena parla e trascorre tutto il suo tempo seduto sulla sua sedia, sottraendosi al lavoro e alla famiglia. La madre, che prima aveva una cameriera, ora cucina e pulisce tutto il giorno in modo ossessivo. Naji, il fratello maggiore, frequenta ragazzi più grandi e alcuni di loro sono miliziani. Ruba ascolta i discorsi degli adulti senza capire bene cosa stia succedendo. Intorno a se vede solo smarrimento e inquietudine. Quando scopre il triste segreto che ha reso il padre così spento, Ruba inizia un viaggio che la porterà dall'infanzia all'età adulta. Ma le truppe israeliane si avvicinano sempre più e lei capisce che la sua famiglia non è più al sicuro. Ma cosa succederà a chi non ha né denaro né i mezzi per sfuggire dalla zona di guerra? Età di lettura: da 11 anni.

Il bambino col fucile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrara, Antonio

Il bambino col fucile / testi e illustrazioni Antonio Ferrara ; postfazione Alex Zanotelli

Rist

Troina : Città aperta junior, 2007

Lo specchio magico ; 11

Abstract: Una storia vera di bambini che non giocano, che la guerra la fanno sul serio, come i grandi. Una guerra che non hanno scelto di fare ma nella quale sono insieme vittime e carnefici, cuccioli e leoni. Una denuncia che è un pugno nello stomaco, tra urla, gemiti e sorrisi. Una storia africana di giovanissime vite raccontate da una voce tenera e tenace, da uno sguardo che accarezza da lontano. Età di lettura: da 12 anni.

La banda della rosa
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Buongiorno, Teresa

La banda della rosa / Teresa Buongiorno ; illustrazioni di Desideria Guicciardini ; postfazione di Luciano Tas

Casale Monferrato : Piemme junior, 2008

Il battello a vapore. Serie arancio ; 104

Abstract: Sono gli anni dell'immediato dopoguerra, delle bombe su Hiroshima e Nagasaki, del referendum tra monarchia e repubblica, a cui partecipano anche le donne, per la prima volta al voto in Italia. A Roma Isotta, la protagonista narratrice, decide di dare vita con le sue compagne a una banda di ragazze. La banda della ROSA, all'insegna del Resteremo Ovunque Sempre Amiche. Dopo le prime bambinate, la banda si impegna via via in operazioni più serie, rivendicando i propri diritti e la parità con i maschi. Ma quando l'Italia festeggia la Costituzione, Isotta capisce che questa è la vera rivoluzione... Età di lettura: da 9 anni.

Bernardo e l'angelo nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Silei, Fabrizio

Bernardo e l'angelo nero : romanzo / Fabrizio Silei

Nuova ed

Milano : Salani, 2016

Abstract: Bernardo ha dodici anni ed è un balilla con tanto di bicicletta, divisa nera, fez e pistola. Proprio così, Bernardo ha anche una piccola pistola a tamburo che gli ha regalato suo padre per difendersi dai partigiani. Suo padre è il podestà del paese e da giorni è sempre più nervoso e preoccupato: gli Alleati risalgono l'Italia e si avvicinano alla Toscana, iniziano a bombardare i punti strategici e mandano aerei cicogna in perlustrazione. In questo clima di tensione e di odio per il nemico un giorno Bernardo trova, appeso a un albero con il suo paracadute, un pilota afroamericano ferito. Credendolo morto decide di tirarlo giù, ma l'uomo riprende i sensi e il ragazzino, desideroso di riabilitarsi agli occhi del padre che non ha una grande opinione di lui, estrae la sua pistola e decide di farlo prigioniero. Il ragazzo non può sapere che presto il suo paese sarà liberato e verrà il tempo della rivincita dei partigiani e delle frange antifasciste. Se lo sapesse forse si comporterebbe diversamente... Età di lettura: da 12 anni.

 Binnie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King-Smith, Dick

Binnie / Dick King-Smith ; illustrazioni di David Frankland

Milano : Feltrinelli, 2006

Fuori collana ;

Abstract: Quando il signore e la signora Bone restano vittime della tragedia del Titanic, i loro sei figli rimangono soli e tutti i parenti fanno a gara per offrire ai ragazzi una nuova famiglia. Binnie però, che è la più grande e ha quasi diciassette anni, non ne vuole sapere di separare i fratelli e si mette a capo della tribù dei Bone. Seguono quattro anni di pace e di armonia, durante i quali Binnie e i suoi fratelli continuano a vivere nella grande casa edoardiana in cui sono nati e si preparano ciascuno a suo modo a entrare nella vita adulta. Ma quando scoppia la Seconda guerra mondiale, i due fratelli maggiori e il vicario del paese - verso il quale Binnie prova un nuovo sentimento - partono volontari e la minaccia di una nuova tragedia getta ancora una volta la sua lunga ombra sulla famiglia Bone. Età di lettura: da 10 anni.

 Bocca cucita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bigot, Gigi

Bocca cucita / un racconto di Gigi Bigot e Pépito Mateo ; illustrato da Stéphane Girel

Reggio Emilia : Zoolibri, c2003

Il cavallo e il soldato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tessaro, Gek

Il cavallo e il soldato / Gek Tessaro

Bazzano : Artebambini, 2007

 Cecilia va alla guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Lia

Cecilia va alla guerra / Lia Levi ; nota storica di Luciano Tas

Casale Monferrato : Piemme junior, 2007

Il battello a vapore ;

Abstract: Sono gli anni della Prima guerra mondiale: Cecilia Ferrari è una ragazzina friulana sveglia e intelligente, Marco Zanin il suo migliore amico. Insieme vivono la partenza per il fronte di parenti e vicini di casa, raccontano la vita quotidiana di chi rimane, la retorica ufficiale e le vicende di un paese di guerra. Dopo la sconfitta di Caporetto, però, Cecilia e Marco decidono di lanciarsi in un'avventura per recuperare un prezioso diario misteriosamente scomparso... Età di lettura: da 9 anni.

 Ciliegie e bombe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nava, Emanuela

Ciliegie e bombe / Emanuela Nava ; illustrazioni di Chiara Carrer

Nuova ed

Firenze [etc.] : Giunti junior, 2008

Gru ;

Abstract: Dagan è un ragazzo iugoslavo, portato in Italia a causa della guerra nel suo paese. Nel nostro, vorrebbe trovare una nuova famiglia, un po' di pace e il posto dove crescere con serenità. Non è facile trovare due genitori, e nemmeno inserirsi in un luogo nuovo e fare amicizia... Età di lettura: da 8 anni.

La collana della regina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Lia

La collana della regina : Roma 1943 / Lia Levi ; scheda storica di Luciano Tas

Milano : Mondadori, 2002

Storie d'Italia ; 12

Abstract: Valentino vive nella grande villa dei Savoia a Roma, ma solo perché è il figlio di Caterina, la guardarobiera della Regina Elena, moglie di Vittorio Emanuele III. È da dietro le porte della servitù che Valentino vede con curiosità muoversi la storia, fino alla fuga dei reali il 9 settembre 1943, poco prima degli invasori tedeschi. Ma nella partenza la Regina perde una preziosa collana. Ritrovata dalla fedele Caterina, d'avventura in avventura, la collana arriverà fino ai partigiani, per tornare infine, e a sorpresa, nelle mani giuste. Ma quali? Età di lettura: da 10 anni.