Esplora il catalogo

 

Generi narrativa

Vuoi un romanzo storico, o che parla di sentimenti, o di fantascienza, o... Segui uno dei link qui sotto.

 

Ebook

Vuoi cominciare a farti un'idea degli ebook disponibili? Segui uno dei link qui sotto.

Luigi Pirandello: audiolibri


In occasione della ricorrenza della morte di Luigi Pirandello (10 dicembre 1936), vi proponiamo una selezione delle sue opere in audiolibro.

Il ritratto fotografico


La proposta dei bibliotecari

Questa sarà una storia del terrore. Sarà una storia poliziesca, un noir, un racconto dell'orrore. Ma non sembrerà. Non sembrerà perché sono io quella che la racconta. Sono io a parlare e quindi non sembrerà. Ma in fondo è la storia di un crimine atroce.
Io sono l'amica di tutti i messicani. Potrei dire: sono la madre della poesia messicana, ma è meglio che non lo dica. Io conosco tutti i poeti e tutti i poeti mi conoscono. Perciò potrei dirlo. Potrei dire: sono la madre e qui soffia da secoli uno zefiro del cazzo, ma è meglio che non lo dica. Potrei dire, per esempio: ho conosciuto Arturito Belano quando aveva diciassette anni ed era un ragazzino timido che scriveva opere di teatro e poesie e non sapeva bere, ma sarebbe in qualche modo una divagazione e mi hanno insegnato (con la frusta me l'hanno insegnato, con una bacchetta di ferro) che bisogna evitare le ridondanze e restare in tema.
Quello che posso dire è il mio nome.
Mi chiamo Auxilio Lacouture e sono uruguaiana, di Montevideo, ma quando mi prende male, quando mi dà alla testa la nostalgia, dico che sono "charrua", che poi è lo stesso anche se non è lo stesso, e confonde i messicani e quindi anche i latinoamericani.
L'importante, però, è che un bel giorno sono arrivata in Messico senza sapere molto bene perché, né a far cosa, né come, né quando.

<Roberto Bolaño, "Amuleto", Milano: Adelphi, 2010>

Se vuoi vedere la lista di libri proposti finora clicca qui

Vedi tutti

Ultimi post

Cuorenero - Elisa Puricelli Guerra

Un bellissimo fantasy. La storia è molto originale, le meravigliose locations londinesi e i personaggi sono raccontati con grande cura di dettagli e immedesimazione. Il target probabilmente è rivolto agli adolescenti ma il racconto è davvero ben costruito. Una bellissima lettura.

Una donna di nome Anne - Henry Cecil

Un piccolo romanzo intelligente ed ironico. Tutto si svolge in un'aula di tribunale nel 1960 in Inghilterra, dove viene affrontato un dibattito per una sentenza di divorzio. I pochi personaggi si rivelano da subito estremamente acuti e graffianti. Niente è come sembra ed il finale è inatteso. Appassionante.

Lo stupore di una notte di luce - Clara Sánchez

un libro scritto sicuramente solo per impegni presi e per fare cassetta. La magia del profumo delle foglie di limone non solo non si ricrea ma lascia il posto ad un libro a dir poco insulso. La storia non regge, i dialoghi risultano inverosimili, la tensione che si vorrebbe creare viene vanificata da pagine e pagine inutili ai fini della storia, il cui unico merito è ridicolizzarla. Nessun evento emozionante,nessun personaggio che ci conquisti, nulla. La Sanchez con questo libro ha toccato il fondo. Sconsigliato.

Eventi Biblioteca Civica e Centro Audiovisivi