Benvenuto!

Benvenuto nel nuovo OPAC delle biblioteche del Comune di Verona.

Da questa pagina è possibile fare ricerche su tutto il catalogo, che comprende la Biblioteca Civica, le Biblioteche di Pubblica Lettura del Comune di Verona e le biblioteche aderenti all'Archivio Bibliografico Veronese. Per trovare i documenti desiderati è sufficiente inserire i termini della ricerca nel box in alto ("Ricerca nel catalogo") o, per una ricerca più precisa, effettuare una "Ricerca avanzata".

 

Hannah Arendt

In occasione del 108° anniversario della nascita della filosofa ebrea tedesca (14 ottobre 1906), autrice oltre che di "Le origini del totalitarismo" e "La banalità del male" di numerosi studi di filosofia politica, vi riproponiamo una bibliografia preparata in occasione della ricorrenza della Giornata della memoria.

Montorio. Il paesaggio siamo noi

Vi proponiamo una bibliografia "minima" su Montorio e il suo territorio, focalizzata su tre aspetti particolari:
- il castello,
- le acque,
- il "tesoretto".

Mexico escondido. La letteratura messicana nelle biblioteche di Verona

In onore del Messico, paese ospite della XII edizione del Tocatì. Festival Internazionale dei giochi di strada (18-21 settembre 2014), le biblioteche di Verona hanno preparato una bibliografia che include: 1. libri di narrativa e poesia di autori messicani; 2. libri sulla storia e sull'arte del Messico; 3. libri per ragazzi realizzati da autori e illustratori messicani.

Vedi tutti

Novità: Civica e biblioteche di quartiere

Eventi Biblioteca Civica e Centro Audiovisivi

Racconti di latte

Incontro per mamme e bambini sull'attamento al seno in biblioteca a Cadidavid
Caricamento...Mostra altri
Vedi tutti

Last Posts

Ovunque, proteggici - Elisa Ruotolo

Con una scrittura antica e ricca di metafore e sottintesi, ci racconta la storia complessa e intrigante della famiglia Girosa, e con eleganza ci trascina sino all'ultima pagina del libro.

Un' idea di destino - Tiziano Terzani

un libro che non può lasciare indifferenti. Le battaglie di Terzani contro la depressione ed il cancro , documentate nei suoi diari.
E' un libro piuttosto pesante come le contraddizioni e i dubbi che lo caratterizzano. Il mondo con tutte le sue richieste o la libertà della solitudine? Azione o contemplazione??? Spirito o materia?? Un libro buio a lunghi tratti illuminato improvvisamente da perle di saggezza e profondi insegnamenti.
Consigliato con la giusta predisposizione d'animo; la domanda però sorge spontanea, l'autore avrebbe voluto fossero pubblicate le sue intime riflessioni???